16-07-2020

Tallinn Architecture Biennale TAB 2022 i curatori finalisti

Tõnu Tunnel, Naaro,

Tallinn, Estonia,

Mostre,

Tallinn Architecture Biennale TAB,

L'Estonian Centre for Architecture ha reso nota la lista dei cinque team curatoriali finalisti per la sesta edizione della Biennale Internazionale di Architettura di Tallinn TAB 2022. Ai concorrenti era stato chiesto di proporre un tema innovativo legato al contesto dell'Estonia e rilevante per il mondo dell'architettura contemporanea. Tra i finalisti siamo rimasti favorevolmente colpiti dal tema proposto dal team "Emotionalism" che parte dalla considerazione che oggi una digitalizzazione sempre più spinta svaluti "l'umanità". La loro biennale sarà quindi dedicata alla ricerca di idee e proposte che riaffermano la centralità di quello che ci rende umani attraverso la progettazione.



Tallinn Architecture Biennale TAB 2022 i curatori finalisti

La Tallinn Architecture Biennale TAB 2022 si svolgerà nella città estone dal 7 all'11 settembre 2022. L'Estonian Centre for Architecture, organizzatore dell'evento, ha recentemente annunciato il cambio di data dal 2021 al 2022, seguendo l'esempio di altri eventi di portata internazionale si è così deciso di superare tutte le difficoltà connesse alla pandemia da coronavirus. Unitamente al cambio di data è stata rivelata anche la rosa dei finalisti ammessi alla seconda fase del concorso curatoriale, sono: "Adaptive Reuse", "Edible: Architecture that Makes Food, Or, Is Eaten Away", "Emotionalism", "Home", "Life Beyond Work". I cinque team finalisti dovranno nelle prossime settimane fare una presentazione orale del progetto davanti alla giuria, tra loro sarà scelto il curatore della biennale e il tema per la sesta edizione.
Obiettivo del concorso curatoriale era trovare un tema innovativo legato al contesto estone e rilevante per il mondo dell'architettura contemporanea. La crescente fama della biennale di Tallinn, tra le kermesse internazionali dedicate all'architettura, si è tradotta in un'ampia partecipazione al concorso con proposte giunte da tutto il mondo, comprese Europa, Australia e USA. Ai partecipanti è stato chiesto di elaborare un progetto che, seppur legato al contesto estone e incentrato sull'architettura e/o sulla pianificazione urbana, potesse avere valenza internazionale e attrazione culturale per un pubblico ampio. Un ulteriore difficoltà si è poi presentata per i tempi, perchè ai curatori è stato chiesto di elaborare e, di conseguenza, alla giuria di valutare, una proposta che possa anticipare le tendenze future e risultare rilevante e impegnativa anche tra due anni quando si svolgerà la biennale.

Andando nel dettaglio delle diverse proposte dei team curatoriali è interessante il tema proposto dal team "Emotionalism" che parte dalla considerazione che oggi una digitalizzazione sempre più spinta svaluti "l'umanità". La loro biennale sarà quindi dedicata alla ricerca di idee e proposte che riaffermano la centralità di quello che ci rende umani attraverso la progettazione.
Il team è guidato dallo scrittore londinese Herbert Wright e da Tszwai So, co-fondatore e direttore creativo dello studio londinese Spheron Architects. I due candidati curatori propongono che la TAB 2022 diventi occasione per lanciare un nuovo movimento architettonico chiamato Emotionalism. In cui la progettazione dell'ambiente costruito non sia più guidata da algoritmi, ma dalle emozioni, da ciò che ci rende umani. La proposta curatoriale è quindi costruita e declinata sulle emozioni per tutti gli eventi clou della biennale: mostra curatoriale, simposio e vision competition. Il Tallinn Vision Competition 2022 inviterà a presentare proposte progettuali per un sito specifico della città e anche in questo caso sarà richiesto un approccio "emozionalista" al tema.

(Agnese Bifulco)

Images courtesy of Tallinn Architecture Biennale

Tallinn Architecture Biennale TAB 2022
Date: 7–11 September 2022
Web: www.tab.ee
Instagram:@tallinnarchitecturebiennale
Facebook: http://www.facebook.com/TallinnArchitectureBiennale
LinkedIn: TAB Tallinn Architecture Biennale
Tallinn Architecture Biennale is supported by the Cultural Endowment of Estonia, the City of Tallinn and the Estonian Ministry of Culture.
Photos: (01) EMOTIONALISM_Tallinn - framed heads in cloud (photo Herbert Wright)
(02-13) Past editions of Tallinn Architecture Biennale, photo by NAARO, Evert Palmets, Tõnu Tunnel
 


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature