24-11-2017

Tham & Videgård e la house Krokholmen, Stoccolma

Tham & Videgård,

Åke E:son Lindman,

Stoccolma, Svezia,

case vacanze,

Con la house Krokholmen, lo studio svedese Tham & Videgård arricchisce la sua ricerca sulla casa “minima” per vacanze. Quarta abitazione progettata per lo svago familiare in una delle isole dell’arcipelago di Stoccolma, la house Krokholmen ha una struttura in legno con tetto a forma di tenda.



Tham & Videgård e la house Krokholmen, Stoccolma La house Krokholmen è l’ultimo caso di progettazione di abitazione per le vacanze con impiego ridottissimo di tecnologia, e conseguente bassa manutenzione, a opera dello studio Tham & Videgård.
In comune con le sperimentazioni precedenti sul tema, che da anni Tham & Videgård portano avanti, la casa è una piccola architettura pensata per il contesto naturale delle isole dell’arcipelago di fronte a Stoccolma. Il materiale strutturale di riferimento è il legno come nella Söderöra, a seconda dei casi associato al cemento della copertura, come nella Summerhouse Lagnö, al metallo come per la Husarö House, ma ogni volta lasciato a vista e in grado di emergere nel suo naturale aspetto, in modo da instaurare un immediato dialogo con il contesto naturale e con la tradizione nordica.
Questa casa, come le altre, è un’architettura ricondotta ai minimi termini in fatto di funzioni, arredi e impianti a cui si aggiunge una ridotta sofisticazione costruttiva e tecnologica in chiave di limitato dispendio per il suo mantenimento. Questa indagine sull’archetipo della casa di vacanza svedese si spinge fino alla rievocazione della tenda, alla ricerca, parafrasando i progettisti, del modo meno complicato di trascorrere il tempo nella natura, ma anche alla struttura del gazebo, ai padiglioni temporanei e a tutti quegli edifici pensati per ergersi delicatamente sul terreno senza arrecare disequilibrio nel paesaggio.
Sotto questa “tenda” morbida si sviluppa una pianta a un solo livello la cui qualità spaziale è nettamente elevata dai due grandi archi di copertura e dall’onnipresenza del legno, che si mostra nei serramenti, nei rivestimenti, negli arredi in gran parte integrati. Come nella Summerhouse Lagnö, netta è la distinzione tra zona giorno e zona notte, grazie a una parete centrale parzialmente attrezzata con armadi e mensole e con un caminetto. Aprendosi al centro, essa dà accesso a un corridoio completamente in legno, che conduce alle due camere da letto, al bagno e agli ambienti di magazzino. A questi corrisponde sul retro in direzione ovest un prospetto quasi completamente muto, mentre in forte contrasto si pone a est la facciata che guarda al mare e quella sud rivolta alla corte, entrambe ordite con grandi vetrate scorrevoli. La natura e l’acqua, il tipico paesaggio svedese con pini nani sferzati dai venti, l’orizzonte ampio e il faro Almagrundet in mare aperto, entrano così a far parte delle attività conviviali della famiglia e sono considerate un ideale scenario di vita.
Lo spazio di soggiorno si apre orizzontalmente seguendo la linea del mare, ma anche verticalmente fino a 6 metri in corrispondenza della punta della tenda, incontrando così un’inedita pienezza. Una ricerca spaziale che contraddistingue le architetture di Tham & Videgård le cui forme, fortemente geometriche come l’edificio del nuovo ingresso del Royal Institute of Technology di Stoccolma o simbolicamente tondeggianti come la Tellus Nursery School, sono solite spalancarsi su ampie e singolari prospettive.

Mara Corradi

Architects: Tham & Videgård
Team: Bolle Tham and Martin Videgård (chief architects) 
Måns Tham/Mariano Tellechea (project architects), 
Johanna Redell, Mårten Nettelbladt (collaborators)
Location: Krokholmen, Värmdö Municipality, Stockholm Archipelago 
Structural engineer: Måns Ljungberg 
Built area: 135 sqm
Year: 2013-2015 
Construction and finishes: wood
Roof and exterior metal details: zinc
Facade panels and trellis screens: cedar wood 
Photographer: © Åke E:son Lindman 

www.tvark.se

GALLERY


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy