1. Home
  2. Architetti
  3. Biografie
  4. Santiago Calatrava

Santiago Calatrava

Santiago Calatrava
Nel 2013 i Musei Vaticani organizzano la grande mostra dal titolo “Le metamorfosi dello spazio”. Si tratta di un’esposizione che celebra il grande architetto spagnolo, mostrando i molteplici volti che rappresentano la sua figura: non solo architetto, ma anche ingegnere, ceramista, scenografo, pittore, scultore. Ogni sua realizzazione è accompagnata da dipinti a acquerello che raccontano la filosofia dell’intervento e la poetica del progettista.
Santiago Calatrava nasce a Valenza nel 1951 dove realizzerà due tra le opere più celebri e amate della sua carriera, l’auditorium e il planetario per la Città delle Arti e delle Scienze. Si laurea in architettura nel 1974 alla Escuela Técnica Superior de Arquitectura e nel 1979 ottiene il diploma di ingegnere civile presso l’ETH, Scuola Politecnica Federale di Zurigo. La sua tesi di laurea in ingegneria, dal titolo Foldability of space frames, che tratta dei modelli di compressione geometrica nello spazio, sarà un importante punto di partenza per il suo lavoro.
Apre il suo studio a Zurigo e mentre realizza opere importanti come la Stazione ferroviaria Stadelhofen di Zurigo e il Ponte Bach de Roda a Barcellona, non smette di dedicarsi alla scultura, che lo aiuta nella scomposizione e definizione dello spazio in ambito architettonico.
Alla fine degli anni Ottanta, mentre cresce la sua fama internazionale per i lavori che porta a termine in Francia, Germania, Svizzera, Gran Bretagna e Canada, Santiago Calatrava apre un secondo studio a Parigi e si occupa della realizzazione della stazione dell’aeroporto di Lione.
Negli anni egli si distingue per le forme scultore che imprime agli edifici pubblici come la Torre de Telecomunicaciones de Montjuïc, a Barcellona, il Puente de la Mujer a Buenos Aires, l’Auditorium di Tenerife o i recenti progetti del Quarto Ponte sul Canal Grande a Venezia e la stazione Mediopadana di Reggio Emilia (Italia). Recente è il progetto della Chiesa ortodossa di St. Nicholas all’interno dell’area del World Trade Center di New York.

Santiago Calatrava opere e progetti famosi
 
- Mediopadana Railway Station, Reggio Emilia (Italia), 2013
- Quarto ponte sul Canal Grande, Venezia (Italia), 2008
- Ponte della ferrovia metropolitana, Gerusalemme (Israele), 2008
- Ponte sull’autostrada, Reggio Emilia (Italia), 2007
- Turning Torso di Malmö (Svezia), 2004
- Complesso per i giochi olimpici, Atene (Grecia), 2004
- Biblioteca della Facoltà di legge dell’Università, Zurigo (Svizzera), 2004
- Opera House di Tenerife (Spagna), 2003
- Puente de la Mujer a Buenos Aires (Argentina), 2001
- Torre di controllo dell’aeroporto di Sondica, Bilbao (Spagna), 2000
- Oriente Station, Lisbona (Portogallo), 1998
- Palau de les Arts, Valenza (Spagna), 1996
- Torre de Telecomunicaciones de Montjuïc, Barcellona (Spagna), 1992   

Architetti più visti

Richard Meier

19-11-2013

Richard Meier

Herman Hertzberger

24-05-2004

Herman Hertzberger

Italo Rota

16-09-2014

Italo Rota

Tony Fretton - TFA

15-02-2010

Tony Fretton - TFA

Shigeru Ban

24-05-2004

Shigeru Ban


Articoli Correlati

23-03-2017

Mostra Rafael Moneo Teoria attraverso la pratica professionale

Il Museo Thyssen-Bornemisza di Madrid presenta una mostra retrospettiva dedicata all'architetto...

More...

22-03-2017

Pasel.Kuenzel Architects V12K03 Urban Housing a Leiden

Un lotto dalle dimensioni contenute e la necessità di assicurare un alto grado di privacy...

More...

21-03-2017

MVRDV Casa Kwantes a Rotterdam

Privacy e vita all'aperto le richieste dei committenti agli architetti dello studio MVRDV per la...

More...



Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy