22-02-2012

TAO: Museum of Handcraft Paper

Progetti

Pietra, Legno,

Per progettare il museo della carta, un’architettura che custodisse la memoria della comunità di artigiani del paesino di Xinzhuang, nel Sud-Ovest della Cina, l’architetto Hua Li a capo dello studio Trace Architecture Office (TAO) ha appreso non solo le tecniche costruttive locali, ma anche le tradizioni per la lavorazione della carta, per sfruttare le une e le altre in un’opera simbolo del contesto culturale che rappresenta.



TAO: Museum of Handcraft Paper Attraversando la campagna alle falde del monte Gaoligong nella regione dello Yunnan, la strada che conduce a Xinzhuang lascia alle porte del paese il museo della carta artigianale, progetto dell’architetto Hua Li per la valorizzazione del patrimonio di storia e competenze del luogo.
Come se volesse ricostruire un quartiere del villaggio che rappresenta, l’edificio ha una struttura di travi e colonne con connessioni a incastro e facciate in abete, secondo le tecniche dell’edilizia locale, e disegna corpi individuali, torri di differenti altezze e geometrie, con una corte centrale e un percorso che li unisce. I tetti in bambù, l’uso della pietra vulcanica locale, posata come basamento dei muri per favorirne la ventilazione, la composizione dei volumi che prevede corridoi coperti e scoperti in cui la brezza possa raffrescare naturalmente, sono citazioni di metodi e  tecniche con cui è stato costruito il villaggio negli anni e che ancora sono usati; la penetrazione della luce e la vista sul paesaggio, ottenute dalla relazione tra i pieni e i vuoti, contribuiscano ad innalzare la qualità dell’architettura. Con la carta realizzata artigianalmente dagli stessi abitanti del villaggio sono state rivestite tutte le pareti interne degli ambienti: su telai in legno sono stati montati fogli di carta del modulo di 45 x 45 cm, così da ottenenre ambienti neutri adatti all’esposizione museale. Mentre numerose e ampie sono le aperture sulle pareti interne, che ancora una volta ricreano l’immagine del villaggio di piccole abitazioni le cui finestre incorniciano affascinanti prospettive, sui muri esterni tagli di luce alla base dei tetti sono velati dalla carta artigianale applicata sui vetri per preservare la quiete luminosa delle stanze.

Poiché la lavorazione artigianale della carta è la prima attività di interesse della popolazione e ogni abitazione di Xinzhuang, in quanto bottega, è aperta alla visita del viaggiatore, l’architettura di Hua Li non è semplicemente un museo in senso tradizionale, organizzato per spazi espositivi e ambienti di consultazione, ma presenta anche camere per ospitare gli artisti e spazi adibiti ad atelier, restituendo così un’immagine completa dello svolgimento della vita e delle attività del paese.
Guardando a ciò che rappresenta per il villaggio e la sua tradizione, il museo della carta artigianale ricorda le “case delle anime”, architetture in piccola scala risalenti a tempi antichissimi, ritrovate tra i reperti funerari delle civiltà mediterranee, e anche in Cina: modelli di torri, abitazioni, granai, templi e altri edifici accompagnavano l’anima nel suo transito all’aldilà, la custodivano e ne diventavano il simbolo. Ricostruendo le proporzioni del villaggio, la relazione tra le sue parti, le tradizioni su cui esso di fonda, quest’opera esprime a scala architettonica quello che una casa delle anime esprimeva nella miniaturizzazione.



Mara Corradi

Progetto: HUA Li / TAO (Trace Architecture Office),
Collaboratori: Huang Tianju, Li Guofa, Jiang Nan, Sun Yuanxia, Xu Yinjun, Yang Hefeng
Committente: Committee of Gaoligong Museum of Handcraft Paper
Luogo: Xinzhuang village, Tengchong, Yunnan (Cina)
Superficie utile lorda: 361 mq
Area del lotto: 300 mq
Inizio Progetto: 2008
Fine lavori: 2010
Facciate in pannelli di legno di abete e pietra vulcanica
Copertura in bambù
Struttura in legno a incastro senza connessioni metalliche e base in pietra
Rivestimenti interni artigianali in carta
Pavimento in pietra vulcanica
Fotografie: © Shu He


GALLERY

TAO: Museum of Handcraft Paper

TAO: Museum of Handcraft Paper

TAO: Museum of Handcraft Paper

TAO: Museum of Handcraft Paper

TAO: Museum of Handcraft Paper

TAO: Museum of Handcraft Paper

TAO: Museum of Handcraft Paper

TAO: Museum of Handcraft Paper

TAO: Museum of Handcraft Paper

TAO: Museum of Handcraft Paper

TAO: Museum of Handcraft Paper

TAO: Museum of Handcraft Paper

TAO: Museum of Handcraft Paper

TAO: Museum of Handcraft Paper

TAO: Museum of Handcraft Paper

TAO: Museum of Handcraft Paper

TAO: Museum of Handcraft Paper

TAO: Museum of Handcraft Paper

TAO: Museum of Handcraft Paper

TAO: Museum of Handcraft Paper

TAO: Museum of Handcraft Paper

TAO: Museum of Handcraft Paper


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy