1. Home
  2. Architetti
  3. Biografie
  4. PAOLO DESIDERI - ABDR

PAOLO DESIDERI - ABDR

PAOLO DESIDERI - ABDR
Paolo Desideri
Paolo Desideri nasce a Roma dove si laurea in Architettura presso l’Università degli studi “La Sapienza”.
Dal 1982 è uno dei fondatori dello Studio ABDR Architetti Associati. Insieme ai suoi collaboratori Desideri si dedica in questi anni allo sviluppo di grandi opere infrastrutturali e alla realizzazione di progetti sia in ambito nazionale che internazionale.
Dalla metà degli anni ottanta è docente di ruolo presso la Facoltà di Architettura di Pescara e dal 2007 è titolare della cattedra di progettazione Architettonica e Urbana presso la Facoltà di  Architettura di Roma3. Desideri svolge un’intensa attività scientifica con numerosi testi critico-teorici nelle discipline della progettazione architettonica e urbana. Inoltre, lavora come redattore delle riviste “Piano progetto Città”, “Rassegna di Architettura e Urbanistica” e come co-direttore della rivista “Gomorra. Territori e culture della metropoli contemporanea”.

ABDR
ABDR Architetti associati nasce a Roma nel 1982 dalla collaborazione tra Maria Laura Arlotti, Michele Beccu, Paolo Desideri e Filippo Raimondo.
Lo studio svolge attività progettuale principalmente nei settori pubblici e privati delle grandi opere e dei complessi immobiliari, specializzandosi nella progettazione integrata e nel controllo dei rapporti tra architettura ed engineering.
ABDR ha partecipato a numerosi concorsi di architettura nazionali ed internazionali, ottenendo la selezione e la pubblicazione nei relativi cataloghi e l'esposizione dei lavori in varie sedi. Nel 2003 lo studio ABDR ha vinto il premio EUROSOLAR per l’architettura bioclimatica mentre nel 2007 ha partecipato alla mostra monografica all’Académie Royale di Bruxelles a cura l’Istituto Italiano di Cultura.
Tra le più importanti opere realizzate di recente dallo studio si segnalano la stazione per l’Alta Velocità di Roma Tiburtina, il Teatro Classico per Opera e Balletto in Astana, Kazakistan, il restauro del Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria e la Metropolitana B1 di Roma, stazioni Gondar, Annibaliano e Conca d’Oro.

Architetti più visti

Richard Meier

19-11-2013

Richard Meier

Herman Hertzberger

24-05-2004

Herman Hertzberger

Italo Rota

16-09-2014

Italo Rota

Shigeru Ban

24-05-2004

Shigeru Ban

Tony Fretton - TFA

15-02-2010

Tony Fretton - TFA


Articoli Correlati

28-04-2017

Napoli, Rione Sanità: due piazze recuperate alla Bellezza

La Fondazione di Comunità San Gennaro, il Dipartimento di Architettura...

More...

28-04-2017

BBGK Architekci Katyn Museum Varsavia EU Mies Award 2017

Il memoriale dedicato alle vittime dell’eccidio della foresta di Katyn, progettato a Varsavia...

More...

27-04-2017

mostra Pierre-Alain Dupraz La Topographie en Architecture - Parigi

Il rapporto con la topografia del sito è il tema centrale dei recenti progetti realizzati...

More...



Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy