03-04-2017

Cloud House di Matthew Mazzotta

USA,

Blog

Design,

La Cloud House dell'artista americano Matthew Mazzotta combina arte e tecnologia in un'istallazione dall'appeal quasi surreale: una casetta dalla forma archetipica con una nuvola sopra al tetto, dalla quale, appena qualcuno ci si siede su una delle due sedie a dondolo bianche, piove.



  1. Blog
  2. Architettura Sostenibile
  3. Cloud House di Matthew Mazzotta

Cloud House di Matthew Mazzotta La Cloud House dell'artista americano Matthew Mazzotta combina arte e tecnologia in un'istallazione dall'appeal quasi surreale: una casetta dalla forma archetipica con una nuvola sopra al tetto, dalla quale, appena qualcuno ci si siede su una delle due sedie a dondolo bianche, piove. Un esempio tangibile del circuito dell'acqua.


Al Farmers Park a Springfield in Missouri si trova un'installazione che cattura l'attenzione dei visitatori, la CLOUD HOUSE dell'artista Matthew Mazzotta. É inserita in una realtà multifunzionale dedicata al business sostenibile, dagli alimenti ai manufatti, e centro di richiamo per le comunità dell'altopiano degli Ozarks.
Mazzotta autore di molte opere d'arte pubbliche negli USA, in Europa e Asia, esposto in importanti musei, durante una residenza di 2 mesi al Farmers Park ha realizzato la CLOUD HOUSE. Un progetto che con la sua grande forza visiva attira i visitatori. Tutto ciò è dovuto alla forma archetipica del volume, costruito con legno recuperato da una vecchia fattoria Amish della zona, alle due tipiche sedie a dondolo bianche, ma soprattutto dal loro essere coronati da una nuvola sospesa. In questa installazione la struttura della casetta invita, grazie al nostro immaginario, a entrare per accomodarsi sulle sedie a dondolo e godersi il panorama rurale. Ma sedendosi si attiva un meccanismo che fa scrosciare, dalla nuvola sospesa, l'acqua piovana raccolta e stoccata in un serbatoio sotto la Cloud House. É così che gocciola copiosamente sul tetto e sulle piante che crescono nelle fioriere integrate nella struttura. Mazzotta spiega che questo è un modo semplice ed efficace per far riflettere sul ciclo dell'acqua, quale base per tutta l'agricoltura, specialmente in questo momento storico in cui, a causa di fenomeni meteorologici imprevedibili, la gestione dell'acqua è cruciale per la nostra sopravvivenza. 
Una sosta nella Cloud House di Matthew Mazzotta offre quindi un momento di relax e di riflessione sui processi naturali della produzione agro-alimentare, un contrappunto quasi fiabesco nel contesto avanzato del Farmers Park.

Christiane Bürklein

Progetto: Matthew Mazzotta - http://matthewmazzotta.com/
Luogo: Farmer's Park, Springfield, Missouri USA
Anno: 2015
PROJECT TEAM Matt O’Reilly at Green Circle Projects - Developer | Patricia Lea Watts - Project Manager | Jeff Broekhoven - Artistic Advising | Sujin Lim - Cloud Design | Ben Jennings -Structural Engineer | Sue Evans and Kenny Underwood at Elemoose - Cloud Construction | Omar Galal and John Walker at Rain Reserve -Water System | Aaron Sampson at SamCo Construction LLC - Barn Wood Siding and Tin Roof Steve | Wilson at Wilson Creek Rustic Furniture - ootings/Piers | Richard Thompson at CHR Metals - Steel Framing | Bryan Simmons at A Cut Above - Landscaping Jeff Shelton Outdoor Lawn Service, Gravel | Pam Bachus at Picky Sisters, Rocking Chairs and Table |
Tim Hawley – Photography 

GALLERY


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy