15-05-2017

Architettura per il cambio climatico in Vietnam

Blog

Lo studio Cong Sinh Architects di Vo Quang Thi risponde con il progetto Vegetable Trellis ad alcune delle sfide globali causate dal cambiamento climatico.



  1. Blog
  2. Architettura Sostenibile
  3. Architettura per il cambio climatico in Vietnam

Architettura per il cambio climatico in Vietnam Lo studio Cong Sinh Architects di Vo Quang Thi risponde con il progetto Vegetable Trellis ad alcune delle sfide globali causate dal cambiamento climatico. Si tratta di uno spazio complementare a un'attività commerciale, dove clienti e impiegati possono godere di un ambiente verde e funzionale.


L'avanzamento del cambiamento climatico ha forti ripercussioni sulla produttività agricola in molte zone del mondo tra cui anche il Vietnam. Paese con un forte sviluppo economico e demografico, dove oltre 10 mio. di persone, l'11% della popolazione, soffre di malnutrizione. Il ruolo dell'architettura in questi contesti è tutt'altro che marginale, in quanto può offrire e mostrare delle soluzioni progettuali virtuose
Questo è il caso dell'ultimo progetto dello studio di architettura vietnamita Cong Sinh Architects a Ho Chi Minh City, la città più grande del paese con quasi 7 mio. di abitanti. Uno spazio multifunzionale, dalla pianta aperta ed estremamente flessibile, collegato a un centro per la riparazione delle automobili che accoglie chiunque con un microclima fresco, salutare e nutriente.
L'architetto Vo Quang Thi con il suo team ha pensato, oltre a minimizzare l'impatto ambientale della costruzione, a migliorare l'approvvigionamento con verdure, in pena tradizione urban farming.
La scelta architettonica di grande effetto visivo e dall'immediato risvolto pratico e sostenibile, consiste in un graticcio sul quale si arrampicano le piante che crescono in vasi appoggiati sul pavimento. Quest'ultimo è in listelli di cemento, garantendo il defluire delle acque meteorologiche. Le piante rampicanti proteggono lo spazio sottostante dalla luce solare diretta, evitando l'uso di sistemi di climatizzazione, grazie alla ventilazione naturale.
Insomma, Cong Sinh Architects propone una soluzione verde bella ed economica, nonché radicata nell'immaginario popolare del cortile ombreggiato che integra a sua volta l'alimentazione con la produzione di verdure. I clienti in attesa hanno inoltre la possibilità di informarsi sulle piante utilizzate nel progetto, stimolandoli a riproporre un “vegetable trellis”, la grata delle verdure, anche nelle loro case, per un rifornimento a chilometro e costo praticamente zero.

Christiane Bürklein

Architects:Cong Sinh Architects
Principal Architects: Vo Quang Thi 
Design team:Vo Quang Thi, Nguyen Thi Nha Van, Phung Kim Phuoc, Tran Ngoc Hung, Tran Tan Phat
Location: District 9, Ho Chi Minh City, Vietnam
Contractor: Thanh An Interior & Construction Co.,Ltd
Year: 2016
Photographs: Hiroyuki Oki

GALLERY

Architettura per il cambio climatico in Vietnam

Architettura per il cambio climatico in Vietnam

Architettura per il cambio climatico in Vietnam

Architettura per il cambio climatico in Vietnam

Architettura per il cambio climatico in Vietnam

Architettura per il cambio climatico in Vietnam

Architettura per il cambio climatico in Vietnam

Architettura per il cambio climatico in Vietnam

Architettura per il cambio climatico in Vietnam

Architettura per il cambio climatico in Vietnam

Architettura per il cambio climatico in Vietnam

Architettura per il cambio climatico in Vietnam

Architettura per il cambio climatico in Vietnam

Architettura per il cambio climatico in Vietnam

Architettura per il cambio climatico in Vietnam

Architettura per il cambio climatico in Vietnam

Architettura per il cambio climatico in Vietnam

Architettura per il cambio climatico in Vietnam

Architettura per il cambio climatico in Vietnam

Architettura per il cambio climatico in Vietnam

Architettura per il cambio climatico in Vietnam

Architettura per il cambio climatico in Vietnam


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy