28-07-2017

Casa U di MATERIA, architettura in armonia con il sito

MATERIA - Gustavo Carmona,

Onnis Luque,

Città del Messico, Messico,

Blog

Gustavo Carmona e Lisa Beltrán dello studio di architettura messicano MATERIA hanno realizzato  la residenza Casa U in risposta alla topografia difficile di un sito in collina con vista sulla Valle del Messico, unendo sobrietà formale e rispetto per il territorio.



  1. Blog
  2. Materiali
  3. Casa U di MATERIA, architettura in armonia con il sito

Casa U di MATERIA, architettura in armonia con il sito Gustavo Carmona e Lisa Beltrán dello studio di architettura messicano MATERIA hanno realizzato  la residenza Casa U in risposta alla topografia difficile di un sito in collina con vista sulla Valle del Messico, unendo sobrietà formale e rispetto per il territorio.


La costruzione sui pendii richiede particolari accorgimenti progettuali da parte degli architetti. Si può rispondere con vistose soluzioni a sbalzo (link esempi Marcio Kogan) o cercare di integrare al massimo i volumi costruiti nel contesto naturale e urbano. Gustavo Carmona e Lisa Beltrán di MATERIA hanno optato per la seconda, così Casa U diventa un esempio di come integrare l'architettura senza per questo rinunciare a un linguaggio formale di spiccata matericità e geometria
L'accesso alla casa avviene dal tetto, dove si trova anche il garage, collegato con la strada attraverso un ponte che diventa belvedere sul contesto. Da qui si scende verso i livelli inferiori: la zona notte seguita dal piano giorno con living, cucina, sala pranzo e uscita sul giardino, il cui punto più in basso si raggiunge anche dal piano seminterrato. La sequenza delle funzioni viene collegata dalla grande scala centrale, il cuore del progetto e dalla quale si può godere la vista sul panorama attraverso aperture la cui disposizione enfatizza i dialogo tra interno ed esterno. Una relazione che gli architetti di MATERIA sottolineano anche con il progetto del verde, volto sia a proteggere la vegetazione preesistente del sito, quanto a massimizzare l'integrazione con il paesaggio, grazie a nuovi alberi e arbusti. Un gesto progettuale rafforzato dal sapiente uso dei materiali costruttivi, dove alla leggerezza di vetro e calcestruzzo al piano alto, seguono i livelli inferiori con la facciata in pietra nera, quale riferimento alle origini vulcaniche della regione, dando così l'impressione che Casa U nasca organicamente dal terreno impervio.

Christiane Bürklein

Progetto: MATERIA – Gustavo Carmona, Lisa Beltrán, www.materiarq.com 
Collaboratori: Karla Urbe, Hugo Blancas
Luogo: Città del Messico, MX
Anno: 2015
Immagini: Onnis Luque, http://onnisluque.com/

GALLERY


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy