19-01-2018

Windows of the World di André Vicente Gonçalves

André Vicente Gonçalves,

Un giovane fotografo portoghese ha scoperto che ogni città riflette il proprio carattere nelle finestre dei suoi edifici e ha deciso di documentarle tutte.



Windows of the World di André Vicente Gonçalves Un giovane fotografo portoghese ha scoperto che ogni città riflette il proprio carattere nelle finestre dei suoi edifici e ha deciso di documentarle tutte. Tutte le finestre di tutte le città del mondo.


La necessità di documentare ciò che lo circonda è innata nell'uomo. Sicuramente la è in André Vicente Gonçalves, giovane fotografo portoghese, che di recente ha suscitato l'interesse dei media con un progetto ambizioso: fotografare le finestre di tutte le città del mondo.

André crede che proprio le finestre diano a un edificio la sua vera personalità, sono il ponte – ma anche la barriera – tra la sfera intima e il resto del mondo. Ogni architetto, ogni scuola di stile le ha pensate con determinate caratteristiche, contribuendo all'identità della città in cui sono state realizzate.

Per dare una lettura oggettiva del proprio lavoro Gonçalves lo ha organizzato in collage, uno per ogni città che ha visitato. Ogni collage restituisce esattamente l'atmosfera e le sensazioni evocate passeggiando per quel luogo. Come centotrent'anni fa le fotografie in movimento di Muybridge descrivevano l'andamento del cavallo, unendo sedici scatti differenti, quelle di Gonçalves, unendo trentadue finestre, descrivono un'intera città.

Il progetto nasce, come il fotografo, in Portogallo, ma presto si espande a città italiane e capitali europee. È però proprio dagli scatti portoghesi – per Floornature ha selezionato quelli di Porto, Evora, Costa Nova e Lisbona – che si nota maggiormente la distinzione tra i diversi caratteri delle città: i colori, le forme, gli ornamenti. Qui ogni dettaglio di ogni finestra contribuisce a creare l'immaginario che contraddistingue quello specifico posto. L'intero lavoro ha un'affinità eccezionale con Fundamentals, titolo scelto da Rem Koolhaas per la Biennale di Venezia 2014. Infatti con questo titolo Koolhaas invitava i curatori a esplorare l'importanza dell'archivio, portando alla luce e valorizzando tutto il lavoro di ricerca che contraddistingue i progetti e le mostre ma che, solitamente, non è visibile. Questo lavoro di ricerca, incoronato da Koolhaas, in Windows of the World diventa il soggetto principale.

«Uno sguardo alle finestre piastrellate di Lisbona basta a trovare l'influenza mora nella storia della città. A venezia, i toni ispirati dal sole riflettono il calore l'ospitalità della città. Le finestre delle regioni alpine prendono spunto direttamente dalle montagne, con archi rampanti, vette e scene elaborate intagliate negli stipiti. Alle Azzorre, nella città di Sao Miguel, le finestre sono create con la roccia vulcanica del luogo, chiudendo il cerchio tra natura e civilizzazione. Non è sempre la finestra più famosa, né quella più bella, a raccontare la storia migliore.»

Forse è proprio dall'innegabile bisogno di conoscenza che contraddistingue l'uomo, dalla sua abilità nel catalogare, che deriva il successo del progetto di Gonçalves. Forse il progetto piace perché è in linea con l'immaginario web, secondo cui è possibile capire una porzione di mondo complessa con un semplice colpo d'occhio. Forse, invece, questo successo viene dalla sua capacità di creare foto in grado di esprimere davvero la personalità di un elemento architettonico, trovando il giusto dinamismo cromatico e il giusto gioco di luci e ombre. Fatto sta che le finestre di Vigo non sono quelle di Venezia, Notting Hill o Parigi, il progetto ha fatto il giro del mondo e in molti acquistano i suoi scatti. È il progetto stesso a dare ragione ad André Vicente Gonçalves che dipinge nel suo obiettivo tutta la diversità e la bellezza dell'architettura europea e non si pone limiti. Tibet, Russia, America Latina, c'è un intero mondo di finestre da fotografare che lo aspetta.

Francesco Cibati

Website: https://www.andrevicentegoncalves.com/
Shop: https://www.andrevicentegoncalves.com/shop/
Facebook: https://www.facebook.com/andrevgoncalves
Instagram: https://www.instagram.com/andrevicentegoncalves/
Pinterest: https://it.pinterest.com/andrevgoncalves/
Behance: https://www.behance.net/andrevgoncalves



Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×