01-01-2014

UNStudio Hanjie Wanda Square, Wuhan, Cina

UNStudio,

Sport & Wellness,

Vetro,

Lo studio olandese, fondato dall'architetto Ben van Berkel, ha annunciato il completamento della facciata e degli interni del Hanjie Wanda Square nel Wuhan Central Culture Centre.



UNStudio Hanjie Wanda Square, Wuhan, Cina

Il progetto della facciata e degli interni di Hanjie Wanda Square, è stato assegnato a UNStudio a seguito del concorso internazionale di progettazione bandito da Wanda nel 2011. Annunciando il completamento dei lavori, l'architetto Ben van Berkel di UNStudio ha spiegato che l'intento dei progettisti era quello di costruire un luogo fantastico, che consentisse ai visitatori nuove esperienze.

La progettazione degli interni e della facciata è governata da quello che gli architetti hanno definito "sinergia dei flussi".
La facciata è realizzata da pannelli di alluminio preassemblati, dove sono inserite sfere ottenute dall'unione di due materiali: acciaio inox lucido e vetro serigrafato. Le sfere tagliate in modi diversi sono combinate per creare sulla facciata l'effetto di movimento dell'acqua o delle pieghe di un tessuto di seta.
La presenza di apparecchi a LED all'interno e sul lato posteriore delle sfere permette alla facciata di diventare un elemento multimediale dove l'illuminazione e la sequenza dei colori è modificata in base all'evento in corso.

(Agnese Bifulco)

Progetto: UNStudio
Luogo: Wuhan, Cina
Images courtesy of UNStudio

http://www.unstudio.com/


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×