15-12-2020

UNStudio flagship store di Oppo a Guangzhou

UNStudio,

Yiyi and OPPO, CreatAR Images,

Guangzhou, Cina,

Store,

A Guangzhou, in Cina, lo studio d'architettura UNStudio ha firmato il progetto di interior design e la facciata del nuovo flagship store di OPPO, uno dei principali brand cinesi di telefonia mobile e tra i più importanti produttori mondiali di smart device. Attraverso il progetto della facciata gli architetti guidano gli utenti verso una nuova esperienza di scoperta del brand e dei suoi prodotti, il nuovo interior design diventa il riflesso della rinnovata identità aziendale.



UNStudio flagship store di Oppo a Guangzhou

OPPO, uno dei principali brand cinesi di telefonia mobile e tra i più importanti produttori mondiali di smart device, ha affidato allo studio d'architettura UNStudio il progetto di interior design e la nuova facciata del flagship store di Zhengjia Plaza nel distretto Tianhe di Guangzhou, in Cina.
L'azienda cinese, con la progressiva affermazione sul mercato mondiale, ha migliorato e rafforzato la comunicazione del suo brand e dopo l'apertura di importanti store in Shanghai e Shenzhen, Guangzhou è la città cinese scelta per comunicare la rinnovata identità aziendale, a tal scopo UNStudio ha ridisegnato l'interior del flagship store con la nuova facciata di 300 mq.
Un progetto che ha subito ricevuto riconoscimenti internazionali, è stato infatti selezionato per il "Best Design Awards" del Designers Institute of New Zealand e per il "Best of Year Award" di A Design.
La necessità di riflettere i valori aziendali attraverso il design è una caratteristica di tutti i flagship store, nel caso di un brand tecnologico questo aspetto richiede un approccio specifico. Ben van Berkel, fondatore di UNStudio, ha infatti rivelato che per un architetto, uno degli aspetti più interessanti di questo tipo di progetti, è poter creare un'esperienza totale legata al marchio reinterpretando quella che è l'estetica e la tecnologia del brand. UNStudio ha rielaborato l'estetica informatica di OPPO e le ha dato una forma architettonica nella facciata, nei mobili e nelle finiture del flagship store. Un'idea che gli architetti hanno fuso con il contesto urbano in cui è stato realizzato lo store.
Guangzhou è infatti una grande metropoli contemporanea, con architetture d’avanguardia come la Guangzhou Opera House progettata da Zaha Hadid Architects, ma al tempo stesso è una città storica con un antico passato. Gli architetti di UNStudio hanno quindi deciso di accettare la sfida, realizzando un progetto rispettoso del passato della città e che mediasse tra il contesto urbano e i valori del brand. La nuova facciata del negozio è un elemento audace, un nuovo e riconoscibile landmark urbano che dichiara la contemporaneità del progetto, ma che allo stesso tempo rivela attenzione all'artigianato tradizionale. Il materiale usato è un tubo estruso che evoca il bambù, un materiale storico per la popolazione di Guangzhou, usato nelle costruzioni e nell'abbigliamento. La sezione del tubo è una interpretazione 3D dell'iniziale di OPPO, così come la disposizione di questi elementi dà alla facciata una curvatura che riprende quella del logo del marchio e guida i visitatori all'ingresso nel negozio. All'interno questo movimento fluido continua nell'articolazione dei percorsi che conducono alle diverse zone espositive dove scoprire i prodotto del brand. Il tentativo degli architetti è infatti quello di creare un “Parco Urbano”, un luogo inclusivo dove il confine tra spazio pubblico e area commerciale sfuma e dove gli utenti possono vivere nuove esperienze conoscitive dei prodotti del brand.

(Agnese Bifulco)

Images courtesy of UNStudio photo by © CreatAR Images, © Yiyi and OPPO

Project Name: OPPO Store Guangzhou
Location: Guangzhou, China
Date: 2019 – 2020
Status: Completed in June 2020
Client: Guangdong OPPO Mobile Télécommunications Corp.,Ltd.

Building surface: 600 m2
Programme: Retail Store
UNStudio service: Facade and Interior Renovation Design

Site Dimensions: Front: 20m / Depth: 30m
Building Height: 5.9M
Clear height= 4m

Architects: UNStudio: Ben van Berkel, Hannes Pfau, Garett Hwang
with Alexander Meyers, Ana Castaingts Gomez, Piao Liu, Jing Xu, Idil Kantarci, Diego Ramirez Leon, Praneet Verma
Advisors
Local Design Institute: DOP Design
Installation & Exhibition: Leaping Creative
Lighting: brandston partnership inc.(BPI)

Photos: © CreatAR Images, © Yiyi and OPPO


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature