12-06-2017

Zaha Hadid: un doodle google dedicato 

Zaha Hadid Architects,

Londra, Belgio, Roma,

Mostra, Itinerario, Virtual Reality,

Zaha Hadid raffigurata davanti a un suo celebre progetto, l'Heydar Aliyev Center di Baku, Azerbaijan, ecco il google doodle che alcuni paesi del mondo hanno visto il 31 maggio 2017. L'iniziativa è stata accompagnata anche da una mostra online e da un itinerario con Google Earth.



Zaha Hadid: un doodle google dedicato 

I Google Doodle sono le animazioni o immagini che sostituiscono a scopo celebrativo il logo di Google per un giorno, non sono visibili contemporaneamente in tutti i paesi, per rispettare tradizioni e celebrità di ciascuna nazione o area geografica. Il 31 maggio in alcuni paesi del mondo (l'Italia era ad esempio esclusa) è stato visibile un doodle dedicato all'architetto Zaha Hadid raffigurata davanti a un suo celebre progetto: l'Heydar Aliyev Center di Baku, Azerbaijan.

Il doodle non coincide con l'anniversario della scomparsa dell'architetto (avvenuta il 31 marzo 2016), ma non è inusuale che Google dedichi un doodle a personaggi contemporanei. È invece una novità che il doodle sia accompagnato da un itinerario nel mondo e da una mostra virtuale!
La collaborazione con la Serpentine Galleries e la Zaha Hadid Virtual Reality Group permette di visitare direttamente online la mostra Zaha Hadid: Early Paintings and Drawings. La mostra è costituita dalle prime opere pittoriche e dai disegni che l'architetto aveva realizzato dagli anni '70 agli inizi degli anni '90. Sono disponibili immagini delle opere e contenuti video con animazioni e testi. L'itinerario virtuale, invece, sfrutta le potenzialità di Google Earth per visitare sei architetture di Zaha Hadid: il Maxxi di Roma, il Contemporary Arts Center di Cincinnati - Ohio, il London Aquatics Centre di Londra, il Bergisel Ski Jump di Innsbruck, Austria, il Phaeno Science Center di Wolfsburg in Germania, l'Havenhuis (Port House) di Anversa Belgio. In particolare quest'ultima architettura, una delle opere più recenti dell'architetto, ci appare in un tempo ormai visibile solo nel web. Le immagini di Google Earth mostrano un edificio ancora in costruzione, mentre la Port House è stata completata e inaugurata il 22 settembre 2016.

(Agnese Bifulco)

Immagini doodle tratte da Google
Itinerario Google Earth: le architetture di Zaha Hadid
Mostra Virtuale: Zaha Hadid: Early Paintings and Drawings


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×