14-10-2019

Tzuco un ristorante per Carlos Gaytán a Chicago, di Cadena Concept Design

Cadena Concept Design,

The Raws, Max Depatie,

Chicago, USA,

Ristoranti,

Interior Design,

Lo studio d'architettura Cadena Concept Design dell'architetto Ignacio Cadena ha recentemente progettato Tzuco, il nuovo ristorante dello chef stellato Carlos Gaytán a Chicago. Un progetto d'interior che evoca l'atmosfera accogliente e accattivante del Messico, la sensazione di essere a casa, un omaggio alle usanze culinarie messicane dello chef e al suo amore per la cucina francese.



Tzuco un ristorante per Carlos Gaytán a Chicago, di Cadena Concept Design

Le fotografie di Diego Padilla, Max Depatie e The Raws, per il ristorante Tzuco del celebre chef messicano Carlos Gaytán non raccontano solo il progetto di interior dello studio Cadena Concept Design. Le immagini mettono in evidenza un interior che evoca l'architettura vernacolare messicana con strutture lignee che accolgono l'esposizione di oggetti di varia natura. Mostrati come opere d'arte o come complementi d'arredo, con le luci che ne esaltano i colori polverosi e terrosi, le forme talvolta aspre, sono questi gli elementi che racchiudono lo spirito del luogo e che va oltre la volontà di omaggiare la cultura messicana del padrone di casa. Il parallelo è con un celebre film della Disney "Ratatouille". Nel famoso Cartoon un piatto, apparentemente semplice come la ratatouille di verdure, regala al severo critico Anton Ego delle emozioni forti, sepolte nella sua memoria e nel suo io più profondo, soddisfacendo l'insolita richiesta di "prospettiva" rivolta al maitre. È questa l'esperienza che il nuovo ristorante Tzuco promette ai suoi avventori.
Lo chef Carlos Gaytán, primo chef messicano a ricevere la famosa stella Michelin, si è rivolto allo studio Cadena Concept Design dell'architetto Ignacio Cadena, per il progetto d'interior design del suo nuovo ristorante Tzuco di Chicago. La richiesta principale dello chef, puntualmente soddisfatta dallo studio d'architettura, era quella di creare un ambiente dall'atmosfera accogliente, dove i visitatori potessero provare la piacevole sensazione di ritrovarsi a casa, circondati da un ambiente familiare. Un luogo che promuovesse l'incontro e risvegliasse nei suoi avventori emozioni profonde sepolte nella memoria.
Il progetto d'interior design del ristorante Tzuco dello studio d'architettura Cadena Concept Design è tutto questo, rievoca: memorie di lotta, devozione, resilienza, passione, talento e immaginazione, rendendo omaggio alla cultura messicana e alla sua cucina.

Con cura sartoriale gli architetti di Cadena Concept Design hanno realizzato un progetto su misura per il celebre chef messicano, un omaggio alla sua grande creatività culinaria dove la tradizione e l'eredità messicana si completa con l'amore per la cucina francese, appresa nel periodo di formazione. Ogni elemento racconta una parte della storia personale dello chef e del suo paese. Il nome stesso del locale, Tzuco, deriva dalla città natale di Carlos Gaytán: Huitzuco, che a sua volta in lingua Nahuatl è Huixochin cioè spine abbondanti, come quelle che diventano cornici per racchiudere gli oggetti esposti nel ristorante. Una metafora per raccontare come la strada verso il successo, sia spesso ardua e fatta di grande dedizione e perseveranza.
L'interior progettato da Cadena Concept Design è un viaggio tridimensionale e immersivo verso il Messico, non raccontato attraverso stereotipi, ma come un'esperienza concreta da vivere attraverso materiali puri e aspri nelle forme, oggetti fossili o artigianali creati dall'uomo e che quindi racchiudono il contesto culturale che li ha creati e diventano espressione della sua contemporaneità.

(Agnese Bifulco)

Project name: Tzuco www.tzuco.com

Images courtesy of Cadena + Asoc. Concept Design photo by Diego Padilla (1,3-11), Max Depatie (12-16), the Raws (2, 17-25)
Location: Chicago, USA

CREDITS

Culinary Concept: Carlos Gaytán
Art Direction: Ignacio Cadena
Concept & Experience: Cadena + Asoc. Concept Design® cadena-asociados.com
Architecture & Interiors: Cadena + Asoc. Concept Design®
Art Interventions: Los Originales Contratistas, Cadena + Asoc. Concept Design, Aurora González
Furniture: Cadena + Asoc. Concept Design® / Atra Form®
Contributors: Matt Fisher, Rdg360, Código Arquitectura, Friends of Faux - Amanda Rieb
Photography: Diego Padilla, Max Depatie, The Raws


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×