30-07-2002

Toyo Ito architetto Mostra alla Basilica Palladiana, Vicenza

Toyo Ito,

Asilo, Sport & Wellness,

contemporaneo,

Mostra,

19 "colonne di luce" trasformano la basilica palladiana in uno vero spazio hypostylos.



Toyo Ito architetto
Mostra alla Basilica Palladiana, Vicenza
L'architettura, in confronto alle altre arti e artigianato, ha tempi di esecuzione molto lunghi, spesso più lunghi del ritmo della vita moderna. Dalla prima ideazione del progetto alla realizzazione passano anni, durante i quali l'architetto è esposto a nuove influenze tecnologiche e artistiche e poi spesso, cambia gusti e preferenze.

La marcia verso rappresentazioni e pubblicazioni sempre più artistiche e meno tecnologiche, è la ricompensa che gli architetti usano per soddisfare i loro capricci e tendenze temporanee. Questi valori del mondo contemporaneo sono attuali e rilevanti, ma non esistenti nella progettazione architettonica vera e propria. Le mostre sono occasioni uniche dove gli architetti possono mostrare, non soltanto gli ultimi progetti, ma soprattutto i loro concetti di spazio e la loro filosofia architettonica del presente, quasi in un "tempo reale". Qui l'architetto può "giocare", è libero da impedimenti, è "nudo". Qui può seguire concetti più astratti e più puri. Ito approfitta di questa occasione e ci presenta una mostra super-contemporanea in tutti gli aspetti presenti.

Palladio ha rivestito l'esterno della basilica con un doppio colonnato classico, Ito ha "rivestito" l'interno con un riferimento moderno. La messa insieme di questi due maestri di epoche e culture diverse, è una delle cose più stuzzicanti in questa festa dell'architettura. Quale è il significato di questa scelta? quale è il risultato di questo incontro? La risposta non è scontata ed è soggettiva, ma come diceva nell'occasione il critico Francesco del Co, le cose che ci stimolano a pensare, che ci propongono domande e che ci fanno cercare significati ulteriori più profondi, sono i veri temi da esplorare.

Per informazioni:
www.abacoarchitettura.org

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×