15-06-2004

Teatro degli Arcimboldi
Gregotti Associati

Gregotti Associati,

Milano,

Tempo Libero, Teatri,

Chiamato ad affiancare il Teatro alla Scala, quale secondo teatro lirico di Milano, l'Arcimboldi è stato inaugurato all'inizio del 2002 ed è frutto di un attento progetto architettonico e acustico dello studio Gregotti Associati.



Teatro degli Arcimboldi <br>Gregotti Associati La struttura presenta una superficie complessiva di 18.400 metri quadri, divisi in 7.400 per il pubblico e 11.000 per la produzione. Alta 15 metri, la hall ha una forma curva ed accoglie i servizi di reception, guardaroba, bookshop, caffetteria e due foyer di accesso alle balconate. La sua articolazione è arricchita da una serie di colonne che sostengono la copertura inclinata e vetrata. Sul soffitto, il gesso presenta una complessa articolazione e un disegno realizzato in funzione della migliore resa acustica.

Nella sua configurazione, il Teatro "segna" l'area Bicocca, all'interno della quale si inserisce, ponendosi come elemento morfologico che si distacca dall'impianto urbano regolare, assumendo l'orientamento degli insediamenti preindustriali.
La complessa struttura, la cui elaborazione è iniziata nel 1996 giungendo al progetto definitivo nel 1997, è oggi la seconda in ordine di grandezza in Europa e la più grande in Italia.
Al suo interno sono collocati molti servizi, tra cui gli uffici, i camerini, una doppia sala di prove per l'orchestra e per il ballo, nonché luoghi di ristoro. La biglietteria è collocata sul lato nord della piazza, nell'edificio basso con porticato, che ospita anche un ristorante.

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature