10-02-2015

Strömkajen: turismo e funzionalità secondo gli svedesi Marge Arkitekter

Johan Fowelin,

Stoccolma, Svezia,

Gallery, Sport & Wellness, Bar,

Nel porto di Stoccolma un'insieme di tre piccoli edifici serve da terminal e punto informazione per chi viaggia nell'arcipelago, ma contiene anche bar, punti panoramici e una stazione di riciclaggio: l'architettura al servizio dell'uomo e della città.



Strömkajen: turismo e funzionalità secondo gli svedesi Marge Arkitekter

Gli svedesi Marge Arkitekter hanno firmato il progetto per il porto di Stoccolma. Si tratta di Strömkajen, un punto di utilità per i turisti, ma anche per la città e i residenti. Posto in un luogo strategico tra il palazzo reale e la National Art Gallery è il terminal per chi viaggia da e per l'arcipelago di Stoccolma.
Si tratta di tre edifici ognuno diverso dall'altro, il cui design, basato sulla forma elementare del cono, è fatto in modo da creare punti di vista suggestivi senza bloccare la vista delle altre importanti architetture presenti in zona. Gli interni sono realizzati in quercia grezza, mentre le parti esterne sono in Tombak, una lega d'ottone. Le forme sono pensate per non necessitare di gronde e dare al contempo riparo dalla pioggia.
Mentre due edifici sono veri e propri terminal, il terzo è occupato da un caffé, alcuni magazzini, una stazione di riciclaggio e una scalinata panoramica dalla quale si possono fare foto o semplicemente un bagno di sole, godendo la vista del centro storico di Stoccolma.

Francesco Cibati

Progetto: Marge Arkitekter
Anno: 2013
Luogo: Stoccolma, Svezia
Cliente: Porto di Stoccolma
Area Totale: 322 mq
Fotografo: Johan Fowelin

http://www.marge.se/


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature