18-08-2021

Stemmer Rodrigues Arquitetura Ananda House una casa per lo yoga

Stemmer Rodrigues,

Lucas Franck/NMLSS,

Eldorado do Sul, Rio Grande do Sul, Brazil,

case vacanze, Ville,

Lo studio Stemmer Rodrigues Arquitetura ha progettato a Eldorado do Sul, in Brasile, una casa - studio con uno spazio luminoso dedicato alle lezioni di yoga e meditazione. Il nome stesso della casa "Ananda" è una parola sanscrita che significa beatitudine suprema e fa riferimento a uno stile di Yoga molto conosciuto. Le colonne inclinate, che richiamo tronchi d'alberi naturali, e la grande apertura nella terrazza del primo piano, che lascia passare l'albero vero, simboleggiano la ricerca di un legame tra la casa e l'armonia della natura per arrivare alla beatitudine suprema.



Stemmer Rodrigues Arquitetura Ananda House una casa per lo yoga

Ananda House la residenza progettata dallo studio Stemmer Rodrigues Arquitetura è stata realizzata a Eldorado do Sul, un comune brasiliano che fa parte dell'area di conservazione ambientale del delta del fiume Jacuí ed è meta di un turismo rurale alla ricerca di un rapporto armonioso con la natura. Il nome stesso della casa prelude alla sua particolare funzione, "Ananda" è infatti una parola sanscrita che significa beatitudine suprema e fa riferimento a uno stile di Yoga molto conosciuto. Ananda House non è, infatti, solo una abitazione, ma una casa-studio dedicata alle lezioni di yoga e alla meditazione. Il committente aveva chiesto agli architetti di poter disporre di ampi e luminosi spazi da riservare alle sue lezioni di yoga, una richiesta esaudita inserendo nel layout della casa sia spazi coperti che scoperti dove è possibile praticare questa disciplina.

Il lotto a disposizione ha una forma rettangolare allungata e regolare, è un terreno di circa 600 metri quadrati pressoché pianeggiante. Gli architetti lo hanno trasformato in un rigoglioso e verde giardino dove aiuole e piantumazioni, ben progettate, accompagnano e accolgono la nuova costruzione, come l'aiuola che contorna la vetrata curva del pianoterra o i filari di arbusti che definiscono i confini laterali della proprietà. Allo stesso tempo anche l'architettura accoglie la natura, la grande apertura nella terrazza del primo piano permette a un albero preesistente di svilupparsi al di sopra della casa. Ancora le colonne portanti e inclinate, che sorreggono la terrazza del primo piano, richiamano dei tronchi d'alberi naturali e il loro “attacco a terra” è evidenziato da aiuole in pietra. Questi elementi diventano tutti segni e simboli del tentativo di instaurare attraverso l'architettura un legame con l'armonia della natura per arrivare alla beatitudine suprema.

Un sentiero disegnato nel prato con grandi pietre piatte conduce all'ingresso della casa e si collega idealmente alla grande area pavimentata esterna del giardino che è sul retro della casa. "L'accoglienza avviene già all'ingresso principale” racconta l'architetta Ingrid Stemmer, fondatrice e partner dello studio brasiliano Stemmer Rodrigues Arquitetura, “dove i pilastri portanti imitano i tronchi naturali, mentre i pannelli di vetro configurano un rifugio dedicato alla pratica della meditazione e dello yoga".

La casa-studio si articola su due piani, con un'organizzazione planimetrica chiara e ben definita dei diversi ambienti. Il pianoterra è dedicato alle funzioni sociali della casa, qui è presente lo studio yoga e spazio di meditazione dove il committente accoglie i suoi allievi. Si tratta di un'area delimitata dalla facciata curva vetrata, visibile nella parte anteriore della casa, caratterizzata da una luminosità diffusa che favorisce la meditazione e il distacco dalla quotidianità terrena. Sempre a pianoterra è organizzata l'area living con la cucina e un'ampia sala pranzo e soggiorno nonché la veranda esterna che dà sul giardino retrostante alla casa, uno spazio che si può usare anche per esercizi yoga a contatto con la natura.

Dall'ingresso attraverso la scala si accede al piano superiore dedicato alla zona notte, con tre camere da letto affiancate che si aprono sulla grande terrazza - solarium anteriore.

(Agnese Bifulco)

Images courtesy of Stemmer Rodrigues Arquitetura all photos by Lucas Franck/NMLSS

Data Sheet
Project Name: Ananda House
Architecture: Stemmer Rodrigues Arquitetura https://stemmerrodrigues.com.br/
architect lead: Ingrid Stemmer
project coordinator: Luciana Medeiros
Location: Eldorado do Sul, Rio Grande do Sul, Brazil
Year: 2019/2020
Constructed area: 350 m2
Land area: 600 m2
Photo: Lucas Franck/NMLSS


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature