02-03-2007

Sports City Tower. Doha (Qatar). Hadi Simaan. 2006

Hadi Simaan,

Doha, Qatar,

Uffici, Edifici Pubblici, Grattacielo,

Per i Giochi Asiatici del 2006 (2-15 dicembre), la città di Doha, capitale del piccolo ma ricco stato del Qatar, ha conosciuto una trasformazione urbana che l'ha portata in poco tempo a dotarsi di nuove strutture sportive e di accoglienza, molte delle quali non hanno tardato a diventare delle forti icone urbane.



Sports City Tower. Doha (Qatar). Hadi Simaan. 2006 Una chiara allusione allo spirito e alla tradizione dei Giochi Olimpici si trova negli elementi circolari che avvolgono la torre, ognuno con un diametro diverso, che cresce andando dal basso verso l'alto. L'intradosso ricollega questi anelli alla struttura centrale, restituendo così l'immagine e l'effetto di colonne impilate l'una sull'altra. Il nucleo centrale della torre è invece in calcestruzzo ed, essendo più stretto della restante struttura, ricorda l'impugnatura della torcia olimpica. In quest'area si trovano, oltre agli impianti tecnici, le scale di sicurezza e gli ascensori.
Le dimensioni, la particolarità della forma e i riferimenti allo spirito olimpico hanno fatto sì che, ancora prima che fosse ultimata, la Sports City Tower diventasse un emblema dei Giochi Asiatici, ma soprattutto un'icona in questa città, che sta attraversando una fase di forte sviluppo, economico, sociale e urbano.
Di notte, quando è illuminata e dall'alto dei suoi 300 piani osserva la città, la Sports City Tower restituisce un'immagine di sé ancora più suggestiva.

Laura Della Badia

GALLERY


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×