24-06-2013

Sou Fujimoto, Serpentine Gallery Pavilion 2013, Londra

Peter Zumthor, Jean Nouvel, Sou Fujimoto,

Iwan Baan,

Londra,

Gallery, Paesaggio, Padiglioni, Bar, Sport & Wellness,

È stato inaugurato il Serpentine Gallery Pavilion 2013, il progetto è dell'architetto giapponese Sou Fujimoto.



Sou Fujimoto, Serpentine Gallery Pavilion 2013, Londra La Serpentine Gallery ha incaricato l'architetto Sou Fujimoto per il progetto della struttura temporanea che per tutta l'estate ospiterà eventi ed iniziative. Come per le precedenti edizioni il padiglione temporaneo sorge nel parco accanto all'edificio della Serpentine Gallery stesso. Il progetto viene assegnato annualmente ad architetti che non abbiano mai completato architetture nel Regno Unito prima di ricevere l'incarico. Nelle precedenti edizioni il progetto era stato assegnato ad importanti firme dell'architettura mondiale come Herzog & de Meuron, Peter Zumthor, Jean Nouvel, Zaha Hadid ecc.
 
La struttura progettata dall'architetto Sou Fujimoto è ispirata alla natura e alle sue forme organiche. L'obiettivo dell'architetto è creare un nuovo ambiente dove artificiale e naturale si fondono. Il padiglione appare infatti come un nido artificiale costruito da barre in acciaio di 20 mm di diametro. Una struttura flessibile leggera e semi-trasparente che permette ai visitatori di sentirsi parte della natura e del paesaggio ma essere allo stesso tempo protetti dalle intemperie.

Progetto:  Sou Fujimoto Architects
Luogo: Londra, UK
Immagini: courtesy of Serpentine Gallery,  © 2013 Iwan Baan;  © Sou Fujimoto Architects


http://www.serpentinegallery.org
http://www.sou-fujimoto.net/

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature