18-11-2010

RRA architetti: palazzo a Grünerløkka, Oslo

Reiulf Ramstad,

© Reiulf Ramstad Architects,

Oslo,

Condomini, Housing,

Acciaio, Vetro,

La palazzina residenziale nella via Korsgata a Oslo interpreta in chiave moderna il tessuto cittadino fatto di abitazioni e piccole officine sorte nel 19° secolo. Il verde e il contesto urbano entrano nelle abitazioni dalle ampie vetrate, specialmente dai box dell’ultimo piano, veri e propri camini di luce ideati dagli architetti norvegesi RRA.



RRA architetti: palazzo a Grünerløkka, Oslo Se dovesse essere raccontato in poche parole, il nuovo edificio di appartamenti dello studio RRA a Oslo si potrebbe definire una finestra sulla città. Le aperture sull’esterno e la trasparenza che i progettisti hanno voluto infondere all’architettura ne hanno determinato lo spirito di fondo.
Situato nell’attivissimo Grünerløkka, un quartiere rivitalizzato dai locali notturni, dai caffè, dai circoli artistici, dai ristoranti e dai negozi dove si va a respirare le ultime mode, il palazzo si inserisce tra architetture del più tipico panorama cittadino risalente all’Ottocento, fatto del vario susseguirsi di abitazioni e piccole officine che si sviluppano assecondando dolcemente i declivi naturali su cui è costruito tutto il centro cittadino. Proprio a questo tessuto urbano e ai fronti degli edifici ottocenteschi, scanditi con ritmo regolare dalle finestre strette e alte e terminanti con sottotetti abitabili, il nuovo palazzo fa un omaggio, inserendosi con prospetti che sono la variatio in imitando dei preesistenti.
Secondo una pratica tipicamente contemporanea, il ritmo di facciata sulla strada Korsgata è scomposto e imprevedibile, ma al centro due finestre isolate segnalano la presenza delle scale e la distribuzione delle abitazioni ai lati.  La leggera variazione rispetto alla griglia regolare delle finestre non corrisponde a una variazione sostanziale della distribuzione interna che caratterizza i 6 livelli. Tutti i piani sono scanditi in tre parti in senso longitudinale, così che le residenze vanno da facciata a facciata, eccetto quelle in corrispondenza del vano di distribuzione con scale e ascensore: variabile invece è l’allocazione funzionale degli ambienti attorno ad un setto centrale da dove si dipartono gli impianti per bagni e cucine.
Protagonista degli spazi, la luce naturale li attraversa da fronte e fronte, donando grande luminosità agli interni privi di affacci su due delle quattro facciate.
Il prospetto verso la strada, rivolto a nord, è quello principale e più austero, caratterizzato da un rivestimento in mattoncini a vista dai toni scuri, in cui si inseriscono a filo e in continuità cromatica i serramenti in metallo. Solo l’ultimo livello arretra rispetto alla linea di facciata per lasciare spazio al balcone e a finestre di andamento orizzontale. Il prospetto posteriore a sud è invece completamente spalancato sul paesaggio, un cortile verde condiviso da più edifici e poi a distanza, ma visibili dai piani più alti, altre aree verdi che intervallano gli edifici industriali ottocenteschi. Balconi con ringhiere trasparenti verdi ad ogni piano, schermano lievemente la luce che entra prepotentemente dalle porte finestre. L’ultimo piano infine non presenta filtri, ma tre vetrate che fungono da camini per il sole.
Estremamente curato il disegno dei dettagli, tra tutti la decorazione della porta di ingresso in metallo, ripresa anche nella ringhiera del quinto livello, e la terrazza sul tetto pavimentata in legno locale.

di Mara Corradi

Progetto: Reiulf D. Ramstad, Espen Surnevik, Sunniva Neuenkirchen Rosenberg
Christian Fuglset
Committente: Korsgata 5 AS
Luogo: Grünerløkka, Oslo (Norvegia)
Superficie utile lorda: 1010 mq
Progetto: 2007-2010
Fine lavori: 2010
Fotografie: Reiulf Ramtad Architects e Thomas Bjørnflaten

www.reiulframstadarkitekter.no

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×