26-03-2003

Richard Rogers: sede della stazione televisiva Channel 4 a Londra, 1991-1994

Richard Rogers,

Londra,

Uffici, Dipartimenti, Sport & Wellness,

Vetro,

Caratteristica tipica dell'architettura britannica degli ultimi cinquant'anni è la produzione di edifici "high-tech" di notevole complessità e audacia: l'attenzione costante al dettaglio si unisce alla sperimentazione continua di nuovi materiali, con lo sguardo rivolto prevalentemente all'evoluzione del vetro e dell'acciaio.



Richard Rogers: sede della stazione televisiva Channel 4 a Londra, 1991-1994 A tutto ciò si aggiunge una delicata ricercatezza negli effetti di volumetria. In seguito ad un'accurata analisi del sito della costruzione, il programma funzionale è stato imperniato sulla definizione di uno spazio verde centrale: il concetto base per la realizzazione di Channel 4 risiede nell'utilizzo e nella percezione di questo spazio.
Il complesso occupa circa 18mila metri quadrati ripartiti tra uffici e dipartimenti tecnici; esso include, oltre alla sede amministrativa ed agli studi della rete televisiva, anche due blocchi residenziali con cento appartamenti.

Questi ultimi si affacciano su "Horseferry Road" e su "Chadwick Street" e sono collegati tra loro mediante un'entrata spettacolare che dà sull'angolo formato dalle due strade.

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature