Al 92enne architetto cino americano va l'ambito riconoscimento della Royal Gold Medal, conferito fin dal 1848 a professionisti che abbiano contribuito al progresso dell'architettura.



Riba Royal Gold Medal 2010 a Ieoh Ming Pei 
Nato in Cina nel 1917, noto soprattutto per l'ampliamento del Louvre ma con al suo attivo oltre 170 progetti realizzati e più di 50 masterplan, Ieoh Ming Pei è stato insignito della Royal Gold Medal for Architecture 2010. All'età di 92 anni è ancora attivamente impegnato nel campo dell'architettura e, all'annuncio del riconoscimento ha affermato: 'It is a great honour to receive the Royal Gold Medal from the Royal Institute of British Architects. I am humbled indeed to read the names of those who have preceded me as recipients. I look forward to attending the ceremony in February, and to thanking personally RIBA President Ruth Reed and the Honours Committee, and David Adjaye, who nominated me.'

Prima di Pei sono stati premiati architetti come Frank Lloyd Wright, Walter Gropius, Le Corbusier, Ludwig Mies van der Rohe, Alvar Aalto, Kenzo Tange, Ove Arup, Louis Kahn, James Stirling, Norman Foster, Richard Rogers, Oscar Niemeyer, Jean Nouvel, Rem Koolhaas, Toyo Ito e lo scorso anno Alvaro Siza.

GALLERY


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×