19-11-2004

Promotion Center, Punjiang.
Gregotti Associati. 2003

Gregotti Associati,

Shanghai,

Exhibition Center,

Cemento,

L'edificio, che occupa una superficie di oltre 10.000 mq, sorge sulla strada di accesso alla nuova città di Punjiang ed è stato realizzato su incarico di Sanghai Highpower - OCT Investment, la società di promozione del nuovo centro abitato che si sviluppa nei sobborghi meridionali della metropoli cinese.



Promotion Center, Punjiang. <br> Gregotti Associati. 2003 Gli uffici sono distribuiti su uno spazio a doppia altezza, di 970 mq, a cui si aggiungono una sala conferenze, di 200 mq, e un ristorante-bar, di 687 mq. Importante punto di riferimento dell'intera struttura sono gli spazi che ospitano mostre temporanee e l'esposizione permanente della costruzione della città. Questi ambienti sono costituiti da due sale monopiano e da quattro aree espositive esterne. I quattro ambienti si differenziano per un diverso trattamento del suolo.
Nell'ambiente in cui è collocata la vasca d'acqua troviamo travi a "T" rivestite in lastre metalliche che danno vita ad un gioco di riflessi e amplificano l'effetto di estensione spaziale. Le strutture sono in cemento armato, ritmate su una maglia con modulo base di 1 metro. Anche le pezzature delle lastre di rivestimento presentano le stesso modulo.
Grandi fronti vetrate a tutta altezza caratterizzano le sale espositive e quelle del ristorante-bar; una fascia di granito, alta 50 cm, a filo serramento, arricchisce questi ambienti, insieme al rivestimento in granito locale chiaro, che si sviluppa lungo tutte le fronti.

La progettazione della nuova città di Pujiang, affidata alla Gregotti Associati a seguito della vittoria nel 2001 al Concorso internazionale a inviti, si è nel frattempo sviluppata: è stato elaborato un secondo Piano particolareggiato, che interessa la restante superficie di quasi 7 kmq; inoltre nel 2002 la Gregotti Associati, con il partner locale Thape, ha vinto anche il concorso per il Piano di recupero dell'area di Wai Tan Yuan, il "quartiere inglese" sorto tra fine Ottocento e inizi del Novecento nel pieno centro di Shanghai.

"La città tutta italiana alle porte di Shangai"

Gregotti Associati International Web Site

Laura Della Badia

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature