05-11-2014

Premio Internazionale Dedalo Minosse alla Committenza d'Architettura 2014

Cino Zucchi Architetti, Peter Eisenman, FGMF Architects, Odile Decq,

Sport & Wellness, Ville, Headquarters, Housing,

Design,

Premio,

Annunciati i vincitori del Premio Internazionale Dedalo Minosse alla Committenza d’Architettura, oltre ai 4 premi principali sono stati assegnati 8 premi speciali e 12 segnalazioni.



Premio Internazionale Dedalo Minosse alla Committenza d'Architettura 2014

Il 27 ottobre sono stati annunciati i vincitori del Premio Internazionale Dedalo Minosse alla Committenza d’Architettura. I quattro premi principali sono stati assegnati ai progetti:
- Villa Kogelhof di Paul de Ruiter Architects, committente Ton Zwijnenburg
- Sugamo Shinkin Bank Series (Tokiwadai, Shimura, Ekoda Branches) di Emmanuelle Moureaux Architecture + Design, committente Sugamo Shinkin Bank
- Salewa Headquarters di Park Associati – Cino Zucchi Architetti committente Salewa – Oberalp S.p.A.
- A2M social Housing di Nunzio Gabriele Sciveres, M. Giuseppina Grasso Cannizzo (progetto preliminare) committente Cooperativa edilizia Alba 2000.

Tra i progetti concorrenti è in crescita rispetto alle edizioni del passato la presenza di architetti under 40, oltre il 30% dei partecipanti per l'edizione 2014, ed erano inoltre presenti anche importanti nomi dell'architettura internazionale come: Odile Decq, Peter Eisenmann, Park Associati, Cino Zucchi, Paul de Ruiter, Katsfumi Kubota e Labics.

Graniti Fiandre, sponsor dell'evento, ha assegnato uno degli 8 riconoscimenti speciali e ha premiato il progetto Corujas Building di FGMF Architects committente Idea Zarvos.

(Agnese Bifulco)


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature