08-12-2016

Deferrari + Modesti Brac Bookstore Firenze

Firenze,

Biblioteche, Store,

Un paio di anni fa nell'itinerario di Floornature sulle librerie italiane dedicate all'architettura e al design Cintya Concari aveva suggerito, tra le altre, la libreria Brac di Firenze, e ora torniamo a visitarla dopo il progetto d'interior degli architetti Javier Deferrari e Lavinia Modesti.



Deferrari + Modesti Brac Bookstore Firenze

Passeggiando nel centro storico di Firenze, a pochi passi da piazza della Signoria e dalla Galleria degli Uffizi, tra i tanti cortili nascosti degli edifici storici si cela una “libreria con cucina”, un ambiente accogliente e ospitale.

Il progetto di interior è stato recentemente realizzato dagli architetti Javier Deferrari e Lavinia Modesti che hanno preferito minimi e accurati interventi per rinnovare l'atmosfera della libreria senza snaturarla, migliorandone la funzionalità ma conservando a vista i segni degli interventi architettonici precedenti. Hanno trasformato, ad esempio, l'ingresso per ricavarne uno spazio vetrina o ancora sostituito le librerie interne con moduli a parete meno ingombranti.
Il cuore del progetto resta però la corte che collega visivamente le due sale principali. È un ambiente a cielo aperto di 65 mq, un luogo flessibile e dedicato alla socialità. Per questo spazio gli architetti Deferrari+Modesti avevano progettato, e realizzato con gli architetti Valentina Muscedra e Sergio Leone, un’installazione temporanea evoluta ora in una soluzione integrata per limitare la trasmissione del rumore alle abitazioni circostanti.
L'installazione è costituita da una struttura leggera e modulare in cavi d'acciaio sorretta dai muri perimetrali della corte e posta all'altezza interna dei soffitti della libreria. Nella parte inferiore della struttura sono sospese oltre 5000 strisce di tessuto in diversi colori, larghe 5 cm e con una lunghezza variabile tra 75 e 175 cm. Nella parte superiore è invece presente un sistema di tende a pacchetto in tessuto fonoassorbente che sfrutta come guide gli stessi cavi di acciaio e limita ulteriormente la trasmissione di rumori e suoni nei momenti di maggior affluenza del locale.

(Agnese Bifulco)

Progetto: Deferrari+Modesti (Javier Deferrari, Lavinia Modesti) www.deferrari-modesti.com
Consulente per l'acustica: Antonio Lotti
Luogo: Firenze, Italia

Images courtesy of Deferrari+Modesti, photo by Anna Positano www.theredbird.org

www.libreriabrac.net


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×