07-03-2007

New York. Bronx Museum of Arts.
Arquitectonica. 2006

Arquitectonica,

New York, USA,

Tempo Libero, Musei,

E' di Bernardo Fort-Brescia e Laurinda Spear, dello studio newyorchese Arquitectonica, il progetto che ha ampliato la superficie del Bronx Museum of Arts di New York.



New York. Bronx Museum of Arts.<br /> Arquitectonica. 2006 Il risultato è una composizione che ricorda le sfaccettature degli origami. Inoltre, la loro posizione fa sì che si possa vedere il foyer dall'esterno, mentre dall'interno e dai piani più alti si può godere di una vista panoramica sulla città.
Ma tutto cambia man mano che ci si addentra dal foyer alle sale, venendo meno ogni contatto con l'esterno, per favorire la riflessione, la concentrazione e il rapporto con l'arte. Gli stessi ambienti sono progettati con una filosofia diversa da quella che ha ispirato la facciata: nessuna concessione alla decorazione, massima semplicità e funzionalità.
Si è cercato, infatti, di favorire soprattutto l'accessibilità, semplificando l'orientamento e il guidando i visitatori durante il percorso. La neutralià di questi spazi rasenta l'anonimato, rispondendo al desiderio di far sì che l'attenzione si concentri sulle opere esposte. Basta pensare che la galleria principale, ad esempio, è concepita come un semplice contenitore a forma di cubo, con pavimento in cemento grezzo.
Anche le finiture, le scale di accesso e di passaggio confermano la scelta di spazi interni neutri e funzionali.

Laura Della Badia

GALLERY


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×