05-01-2018

Chris Johnson. Londra dall'elicottero

Chris Johnson,

Londra,

Fotografia,

Il fotografo inglese Chris Johnson condivide con noi le sue immagini aeree di Londra.



Chris Johnson. Londra dall'elicottero Il fotografo inglese Chris Johnson condivide con noi le sue immagini aeree di Londra. Una visuale privilegiata sulle nuove architetture iconiche della capitale britannica.


Chris Johnson, fotografo professionista vive a Hastings, East Sussex. La sua passione per la fotografia ha origine in tenera età, in quanto sia il  padre che il nonno erano fotografi, crescendo così in un ambiente famigliare in cui le fotocamere erano sempre accessibili. In questo contesto ha potuto sviluppare un forte interesse nei riguardi delle immagini, ritenendosi di conseguenza un purista della fotografia e seguendo il principio dell'editing minimale. Inoltre questo autore ha vissuto il passaggio dalla fotografia analogica a quella digitale e ora utilizza il progresso tecnologico per catturare i momenti importanti della vita urbana. Un aspetto determinante nel fotogiornalismo da lui praticato, dove anche una frazione di secondo può mutare il racconto visivo.
Chris Johnson arriva alla fotografia aerea grazie a The London Helicopter, società che offre voli in elicottero per vedere Londra dall'alto. Grazie a tale occasione è riuscito a cogliere una visione d'insieme del tessuto urbano con tanto di chicche inaspettate, come i tetti verdi e le soluzioni architettoniche non visibili dal basso. Un vantaggio che gli ha permesso di scattate immagini degli edifici costruiti negli ultimi anni lungo il Tamigi. 
Un aspetto interessante del suo lavoro è che, diversamente dalla fotografia d'architettura con tanto di treppiede e grande formato, fotografare da un elicottero è molto diverso, poiché questi si muove, talvolta a scatti, e bisogna avere una mano ferma, nonché essere veloci. Insomma non è molto differente da quando si ritraggono le persone. Sarà quindi per tale affinità che la fotografia aerea di architetture iconiche a firma di Chris Johnson piace, non distinguendosi, metaforicamente, da quella che effettua quando ritrae rockstar o atleti. E non sono, la sua prospettiva aerea può essere considerata unica in un momento storico in cui sui social abbondano immagini fatte dagli stessi angoli e degli stessi edifici, specialmente in una città turistica come Londra.
Abbiamo chiesto a Chris Johnson la sua opinione al riguardo dei droni: per lui si tratta di una tecnica differente per ritrarre la realtà urbana. Infatti sostiene che l'uso del drone lo depriverebbe del controllo immediato della sua fotocamera. Dettaglio che fa la differenza, poiché quando Johnson vola sopra Londra è lui a essere dietro alla lente con la possibilità di zoomare, cambiare angoli e tempi, regalando così ai suoi scatti quel tocco personale che altrimenti si perderebbe con l'impostazione ortogonale imposta del drone.

@chrisbuerklein

Chris Johnson
http://www.chrisjphotography.biz/

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×