05-07-2021

mostra Spot On Women Designers in the Collection e Nathalie Du Pasquier al Vitra 

Zaha Hadid Architects, Herzog & de Meuron, Nathalie Du Pasquier,

Weil am Rhein, Germania,

Mostre, Installazione,

Charles and Ray Eames,

Novità al femminile nel Campus Vitra a Weil am Rhein, in Germania. Una nuova opera d'arte dell'artista e designer Nathalie Du Pasquier è stata posta in prossimità della Fire Station progettata da Zaha Hadid e per festeggiare i cinque anni dalla sua inauguazione il Vitra Schaudepot, l'edificio progettato dallo studio Herzog & De Meuron, ospita una mostra dedicata al ruolo delle donne nel mondo del design dei mobili.



mostra Spot On Women Designers in the Collection e Nathalie Du Pasquier al Vitra 

Nathalie Du Pasquier, artista, designer e membro fondatore del Memphis Group ha realizzato una nuova opera per il Campus Vitra a Weil am Rhein, in Germania. La scultura, alta quasi tre metri, è intitolata “Torre Numero Due” ed è stata recentemente eretta sulla Álvaro Siza Promenade del campus, di fronte alla Fire Station, la piccola caserma dei pompieri e poi sede espositiva progettata dall'architetto Zaha Hadid e costruita tra il 1991-1993.
L'installazione, che combina arte, architettura e design, fa parte di un'edizione limitata creata da Nathalie Du Pasquier nel 2020 e incentrata sul mattone, quale elemento architettonico fondamentale e ricorrente nelle opere dell'artista. Torre Numero Due si inserisce inoltre nel contesto della mostra “Memphis. 40 Years of Kitsch and Elegance”,in corso al Vitra Design Museum Gallery, fino al 22 gennaio 2022, che celebra il quarantesimo anniversario dalla fondazione del celebre gruppo di designer.

Dal 19 giugno, la mostra "Spot On - Women Designers in the Collection" celebra il quinto anniversario del Vitra Schaudepot, l'edificio progettato dagli architetti Herzog & De Meuron e inaugurato nel giugno 2016 per accogliere la collezione permanente del Vitra Design Museum. Con questa mostra lo Schaudepot inaugura anche un nuovo concept espositivo che intende offrire, nell'ambito dei temi affrontati annualmente dal campus, un maggior spazio a dibattiti attuali ed esposizioni temporanee.
"Spot On - Women Designers in the Collection" porta infatti all'attenzione del pubblico il ruolo delle donne nel design dell'arredamento. Attraverso l'esposizione delle nuove acquisizioni, le opere delle designer Inga Sempé, Reiko Tanabe, Matali Crasset e Gunjan Gupta, è messa in discussione la collezione del museo stesso. Le nuove opere saranno infatti poste in relazione ad alcuni pezzi storici custoditi dallo Schaudepot, come quelli nati dalla collaborazione tra Ray e Charles Eames. L'intento è quello di mettere in luce come, anche nel campo del design, il lavoro delle donne abbia ricevuto minor attenzione da parte degli storici, dei collezionisti, dei curatori e, di conseguenza, del pubblico in generale. Una presa di coscienza fondamentale da cui i musei, così come i media e le università, non possono assolversi proprio per il loro ruolo di formatori e per le influenze che possono esercitare sulle idee e quindi anche sulla costruzione del successo di un artista o di un designer. La mostra porta all'attenzione del pubblico le opere realizzate sia da singole designer, sia da collettivi che vedono una partecipazione femminile e offre una nuova chiave di lettura per la collezione del Vitra Design Museum. In mostra le recenti acquisizioni saranno presentate insieme alle opere iconiche, realizzate da donne, che sono già parte della collezione del Vitra, come il tavolo Mesa di Zaha Hadid e la sedia in tubolare d'acciaio progettata negli anni 50 dalla designer finlandese Maija-Liisa Komulainen.
"Spot On - Women Designers in the Collection" costituisce, inoltre, un'anticipazione della mostra “Here We Are! Women in Design 1900 – Today” che sarà inaugurata al Vitra Design Museum in settembre e che amplierà la riflessione sul ruolo femminile sia ad altri ambiti del design, sia al contesto sociale del ventesimo secolo.

(Agnese Bifulco)

Images courtesy of Vitra Design Museum

General information
Exhibition: Spot On: Women Designers in the Collection
Curators: Susanne Graner, Nina Steinmüller
When: 19 June 2021 – 8 May 2022
Where: Vitra Schaudepot, Charles-Eames-Str. 2 - 79576 Weil am Rhein, Germany
Hashtags: #VitraSchaudepot  #VDMSpotOn

Captions

01, 03-04 VITRA Nathalie Du Pasquier - Torre Numero Due
02 Interior view Vitra Schaudepot © Vitra Design Museum, photo: Mark Niedermann
05 Ray Eames photographing the »Tandem Seating« at the Eames Studio, 23 October 1962, Eames Collection Vitra Design Museum © Eames Office LLC
06 Zaha Hadid, Patrik Schuhmacher, Mesa, 2007 © Vitra, photo: Hans-Jörg Walter
07 Reiko Tanabe in the magazine »Geijutsu Shincho«, August 1967 © SHINCHOSHA
08 Reiko Tanabe, Murai stool, 1961 © Yosuke Suzuki
09 Raw-Edges, Herringbones Chair, 2016 © Vitra Design Museum, photo: Andreas Sütterlin
10 Gunjan Gupta, Old Bori Throne, 2008 © wrap Art & Design Pvt Lt
11 Inga Sempé, Ruché, 2010 © Ligne Roset
12 Maija-Liisa Komulainen, Lounge chair, 1951 © Vitra Design Museum, photo: Jürgen Hans
13 Lisa Ertel, Anne-Sophie Oberkrome, Neil, prototype, 2018, photo: Jannis Zell und Marcel Strauß
14 Lisa Ertel, Dune, 2017, photo: Michelle Mantel
15 Exterior view Vitra Schaudepot © Vitra Design Museum, photo: Mark Niedermann


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature