21-06-2021

Mostra Soliloqui Mantova negli scatti di Gianluca Vassallo

Gianluca Vassallo,

Mantova,

Paesaggio,

Il 12 giugno è stata inaugurata a Palazzo Te la mostra "Soliloqui - Mantova negli scatti di Gianluca Vassallo", un progetto fotografico dedicato alla città, promosso da Festivaletteratura e Fondazione Palazzo Te. La mostra offre uno sguardo d’autore sulla città di Mantova e sarà visibile fino al 12 settembre, di fatto anticipando e poi accompagnando la XXV edizione di Festivaletteratura, che si svolgerà nella città lombarda dall’8 al 12 settembre 2021.



Mostra Soliloqui Mantova negli scatti di Gianluca Vassallo

Tutto ha inizio un anno fa, quando Gianluca Vassallo è invitato a realizzare un progetto fotografico dedicato alla città di Mantova, organizzato da Festivaletteratura. Il progetto rientrava in un ambito di ricerca più ampio e personale condotta dal fotografo sul paesaggio degli uomini.
Il reportage fotografico di Mantova chiesto a Gianluca Vassallo, nasceva inoltre per diventare il cuore di una pubblicazione speciale intitolata “Almanacco 2020” realizzata sempre da Festivaletteratura. Si tratta di un volume collettivo che accoglie i contribuiti di più di centosessanta autori partecipanti al festival e che è stato realizzato in un anno particolare, quale è stato il 2020. Un anno dove distanziamenti sociali e sospensione di ogni evento, ha profondamente inciso sul mondo della cultura.
Dal 12 giugno 2021, le immagini realizzate per “Almanacco 2020”, insieme ad altro materiale, sono diventate protagoniste della mostra "Soliloqui - Mantova negli scatti di Gianluca Vassallo". Con l'esposizione la cultura torna ad appropriarsi anche fisicamente dei luoghi cittadini e lo fa attraverso lo sguardo di un'artista che usa l’osservazione del paesaggio urbano quale mezzo per leggere il paesaggio umano. In questo modo attraverso le immagini di strade, piazze e scorci cittadini, Vassallo restituisce il ritratto di una città colpita dalla pandemia, ma anche desiderosa di ripartire e riprendere in mano il proprio futuro.

Per restituire le immagini di una città “sospesa”, dove la presenza umana è minima o appena visibile, il fotografo ha scelto la forza espressiva del bianco e nero. In questo modo è stata annullata ogni altra distrazione cromatica, lasciando che attraverso l'eterno gioco di luci e ombre emergano dalle architetture, dai paesaggi e dai monumenti, una fitta trama di suggestioni ed emozioni.
“Nel lavoro Soliloqui”, scrive nella nota curatoriale Emanuela Manca, “Gianluca Vassallo interpreta e racconta la città nella sua natura organica e urbanistica, come incarnazione fisica della struttura sociale e come atto di potere, paradigma della vita umana ma allo stesso tempo disumanizzante. Si percepisce una condizione di vuoto e sospensione di senso, che sottende alla riflessione intima che l'autore sa tradurre in immagini di grande rigore. Le scelte formali sono infatti essenziali e misurate, fondate su un minimalismo visivo di eccezionale compostezza. Ogni porzione della realtà inquadrata lascia spazio all’immaginario esprimendo in maniera decisa una qualità metaforica ed evocativa. L’architettura visiva di Gianluca Vassallo sembra collocata in una dimensione provvisoria: tra oggettività e soggettività, un territorio obliquo tra la verità dei luoghi indagati e la visione dell’autore. Una fotografia che abita il mondo.”

La mostra organizzata da Festivaletteratura e Fondazione Palazzo Te, con il sostegno di Fondazione BAM e Foscarini, proseguirà fino al 12 settembre nelle sale di Palazzo Te diventando di fatto un'anticipazione e poi uno degli eventi della XXV edizione di Festivaletteratura, che si svolgerà nella città lombarda dall’8 al 12 settembre 2021.
A chiusura di questo ideale cerchio, proprio in occasione del Festivaletteratura 2021, Gianluca Vassallo terrà un laboratorio fotografico per condividere con il pubblico il suo modo di osservare il paesaggio urbano.

(Agnese Bifulco)

Images courtesy of Festivaletteratura, photo by Gianluca Vassallo

Title: SOLILOQUI / Mantova negli scatti di Gianluca Vassallo
Location: Tinelli di PALAZZO TE / Viale Te, 13 – Mantova
Date: 12 juin - 12 september 2021
free entrance


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature