26-11-2013

mostra “Dall’Universo al suo Inverso_Filastrocca dell’infinito presente” Pamela Ferri

Roma,

Sport & Wellness,

Mostra,

È stata inaugurata l'8 novembre ad Interno 14 la mostra sulle opere di Pamela Ferri, a cura di Anna Salamone e Lio Serporta.



mostra “Dall’Universo al suo Inverso_Filastrocca dell’infinito presente” Pamela Ferri

Interno 14, lo spazio dell’AIAC Associazione Italiana di Architettura e Critica, ospita la mostra “Dall’Universo al suo Inverso_Filastrocca dell’infinito presente” sulle opere di Pamela Ferri, curata da Anna Salamone e co-curatore Lio Serporta.
Le opere di Pamela Ferri, sono testimonianze della sua ricerca e sperimentazione, nate dall'idea di un'unica "matrice Universale".

La curatrice Anna Salomone evidenza come la ricerca di Pamela Ferri, porti l'osservatore a svelare l'interconnessione tra il tutto e la parti, a svelare che ogni elemento della matrice sia esso: punto, linea, forma, pensiero, emozione acquisisce identità e diventa conoscibile se posto in relazione con gli altri e il tutto, "diventa oggetto, gioiello, opera architettonica, opera d’arte" (Anna Salamone).

(Agnese Bifulco)

Titolo: “Dall’Universo al suo Inverso_Filastrocca dell’infinito presente” di Pamela Ferri.
Curatori: Anna Salamone (co-curatore) Lio Serporta.
Dove: Interno 14, via Carlo Alberto 63, Roma, Italia
Images courtesy of AIAC (Associazione Italiana di Architettura e Critica)

www.architetturaecritica.it


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature