24-07-2006

Mortensrud Church, Jensen & Skodvin. Oslo. 2002

Jensen & Skodvin,

Oslo,

Chiese & Cimiteri,

Vetro, Pietra,

La progettazione di uno spazio per la preghiera, sopra una collina poco distante da Oslo, si è trasformata, per lo studio Jensen & Skodvin, in un'occasione per sperimentare e approfondire i complessi rapporti tra architettura e topografia, in un'ottica di rispetto per l'esistente e per la configurazione del sito.



Mortensrud Church, Jensen & Skodvin. Oslo. 2002 Acciaio, pietra e vetro la fanno da protagonisti, grazie alle loro qualità di materiali leggeri, naturali e visivamente "permeabili".
Si è cercato infatti di rendere in qualche modo trasparente anche la pietra che, montata senza l'uso della malta, offre piccole fessure per il passaggio della luce e crea suggestivi giochi di ombre all'interno. Molto particolare anche l'effetto per l'esterno della facciata, "segnato" dalle irregolarità della pietra lungo tre dei lati della chiesa.
Per dare sostegno a questa costruzione sono state montate delle piastre in acciaio a distanza di un metro l'una dall'altra. Soluzione, questa, che è stata adottata anche per le facciate di vetro che circondano i muri. L'edificio è infatti affiancato, lungo il suo sviluppo, da una facciata di vetro a distanza variabile dal muro in pietra, che definisce un percorso piacevolmente percorribile.
Il risultato è un edificio religioso che rifugge dagli stereotipi dei luoghi sacri, ma che vuole comunicare, proprio nel suo modo di apparire, un messaggio di rispetto e armonia.

Laura Della Badia

GALLERY


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×