10-07-2019

Migliore+Servetto Architects Dmail headquarter Pontassieve

Migliore+Servetto Architects,

Pontassieve - Firenze, Italia, Milano,

Showroom, Headquarters,

Interior Design,

Immagine coordinata, format degli store e progetto della nuova sede centrale a Pontassieve, negli ultimi tre anni lo studio Migliore+Servetto Architects ha seguito a 360° gradi il rilancio del brand dmail per il Gruppo Percassi.



Migliore+Servetto Architects Dmail headquarter Pontassieve

La collaborazione tra lo studio Migliore + Servetto Architects e il brand dmail è iniziata nel 2016, quando lo studio d'architettura, fondato da Ico Migliore e Mara Servetto, è stato incaricato del progetto del nuovo logo. Per il noto brand, che da oltre 30 anni propone accessori per la casa, l'ufficio e il tempo libero, raccolti nello slogan "idee utili e introvabili", gli architetti hanno elaborato un segno grafico dinamico e vivace, in grado di rappresentare ed esprimere un marchio giovane, sempre alla ricerca dell'ultima novità. Il cerchio è stato scelto come elemento generatore delle singole lettere e in corrispondenza della “i” sono stati posti due punti verticali, un segno distintivo che rende unico il marchio. Gli architetti hanno introdotto anche due cerchi fuori scala sopra il logo, che rappresentano due grandi occhi curiosi alla ricerca delle "idee utili e introvabili". I due elementi sono diventati caratterizzanti per l'identità visiva del brand e sono stati declinati secondo diversi cromatismi, texture e trasparenze. Un altro elemento importante entrato nell'immagine coordinata del brand è il giallo. Un giallo brillante uniforme, simbolo di luce, energia, dinamicità.

È proprio il colore giallo vivace il primo elemento che contraddistingue e rende immediatamente riconoscibili i 27 negozi del brand distribuiti da Milano a Palermo, in 18 diverse città italiane, così come il sito di e-commerce, il catalogo cartaceo e ovviamente la nuova sede centrale.
A Pontassieve, dove storicamente è nata l'azienda, è stato inaugurato il 2 luglio il nuovo headquarter progettato dallo studio Migliore+Servetto Architects. Gli architetti sono intervenuti con un progetto di interior design che ha reso coerente la sede con l'immagine coordinata del brand. Gli uffici, con relativi servizi e ambienti tecnici, sono distribuiti su due piani, 1200 metri quadrati con annesso spazio dehors. Il segno grafico progettato da Migliore+Servetto per il brand caratterizza la facciata dell'edificio, dove campeggia sottoforma di tre insegne luminose. Il cerchio giallo, che diventa bollo sui prodotti, è qui un elemento grafico circolare che riportato sul muretto dell'ingresso segna il percorso di avvicinamento alla sede. Immediato è il richiamo alla grafica proposta per gli store del gruppo. Una copia fedele dell'allestimento tipo di uno store è riproposta al pianoterra della sede. Gli ambienti del pianoterra sono infatti dedicati al prodotto e alla comunicazione del brand. Sono presenti sia spazi per accogliere fornitori e clienti, come zona lounge, sala riunioni e area break per incontri e soste informali, sia spazi tecnici di lavoro come laboratorio per i test prodotto, sala posa per fotografare gli articoli prima della messa in vendita e ovviamente magazzino.
Uffici privati, open space e sale riunioni sono distribuiti al primo piano e lo rendono di fatto l'area dedicata all'operatività dell'azienda. L'organizzazione degli spazi, un corridoio centrale su cui si affacciano i diversi uffici, può apparire di tipo classico, ma per caratterizzarla e trasformare questo spazio centrale in un luogo di connessione e incontro tra dipendenti, gli architetti hanno progettato una parete multifunzionale. Lunga circa 35 metri, la parete attrezzata è costituita da un sistema di moduli e volumi differenti che accoglie: sedute, arredi, librerie e armadietti numerati. Un apposita grafica direzionale lungo le pareti laterali guida gli utenti e segnala le diverse attività. Il colore giallo e la luce, declinata negli arredi e nei sistemi illuminanti, enfatizzano prospettive e soluzioni e danno continuità al progetto e all'immagine coordinata aziendale.

(Agnese Bifulco)

Architectes: MIGLIORE+SERVETTO Architects (Ico Migliore and Mara Servetto)
Client: dmail Gruppo Percassi
Location: Pontassieve (Firenze) - Italy
Images courtesy of dmail

 


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×