11-06-2009

Maggie's Centre, Richard Rogers (Rogers Stirk Harbour + Partners), Londra, 2008

Richard Rogers,

Londra,

Ospedali,

Vetro, Cemento,

Award, Maggie's Cancer Centre,

I Maggie's Centre sono centri di assistenza per i malati di cancro, distribuiti sul territorio della Gran Bretagna e voluti dall'architetto Maggie Keswick Jencks che, ammalatasi, si rifiutò di lasciare il proprio ambiente per seguire le necessarie cure. Da questa esperienza nacque la decisione di progettare spazi di assistenza confortevoli e a misura d'uomo per i pazienti e i loro familiari.



Maggie's Centre, Richard Rogers (Rogers Stirk Harbour + Partners), Londra, 2008 Come afferma Ivan Harbour, dello studio RSH+P, " Si tratta di una "open house", protetta dal suo ambiente circostante, un luogo accogliente, rifugio d'ispirazione per i suoi visitatori ".
Il progetto di Rogers prevede anche un'attenzione alla questione ambientale, con il riciclo delle acque piovane e l'uso di legname proveniente da fonti rinnovabili.
L'edificio è ventilato naturalmente anche grazie alla presenza dei giardini interni e pensili, su cui tutte le stanze si aprono; le facciate in vetro sono ombreggiate e l'intera costruzione è realizzata con un alto livello di isolamento per evitare la perdita di calore interno.
La temperatura esterna è continuamente monitorata al fine di gestire anche il riscaldamento interno, massimizzando l'efficienza e riducendo anche in questo modo l'inutile perdita di calore. L'edificio è progettato per sfruttare al meglio la luce naturale; l'efficienza di quella artificiale è gestita attraverso singoli comandi, mentre un "orologio solare" gestisce l'illuminazione esterna.
Il Centro dispone inoltre di una caldaia a condensazione abbinata ad un riscaldamento a pavimento.
Gli arredi di Alvar Aalto e i tappeti di Paola Lenti sono stati scelti per garantire l'atmosfera rilassata e familiare perseguita in tutti gli aspetti del progetto.
Il Maggie Centre di Londra ha ricevuto numerosi premi, tra cui il RIBA Award,
il Civic Trust Award nel 2009 e il Judges' Special Award for Primary Care Design (National Building Better Health Care Award), il FX Award Public Space category e l' Hammersmith Society Environment Award nel 2008.

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×