28-10-2021

MAD Hainan Science & Technology Museum Haikou City

MAD Architects Ma Yansong,

Haikou, Hainan, China,

Musei,

Lo studio MAD Architects, guidato dall'architetto Ma Yansong, ha recentemente presentato il progetto per l'Hainan Science and Technology Museum che sarà realizzato a Haikou City, nella provincia cinese di Hainan. Il Museo concepito come un punto di incontro tra la rigogliosa foresta tropicale e la città con le sue tecnologie avanzate, sarà una sede scientifica di riferimento per tutta la provincia e diventerà anche una importante attrazione turistica. Il completamento dei lavori è annunciato per il 2024.



MAD Hainan Science & Technology Museum Haikou City

Di fronte al Mar Cinese Meridionale, sulla costa occidentale di Haikou nella provincia cinese di Hainan, sorgerà il nuovo Hainan Science e Technology Museum. Il progetto è stato recentemente presentato dallo studio d'architettura MAD, guidato dall'architetto Ma Yansong. È il secondo grande progetto pubblico che lo studio realizza nella provincia di Hainan, il primo è la famosa biblioteca Cloudscape completata nella primavera 2021.

L'area prescelta per l'Hainan Science e Technology Museum ha una importante vocazione pubblica. Il nuovo complesso museale si troverà infatti circondato dagli stadi sportivi della città di Haikou e dal National Wetland Park. Il museo, come raccontano gli architetti, è stato concepito come un punto di incontro tra la natura della rigogliosa foresta tropicale e la città con le sue tecnologie avanzate. Il completamento dei lavori è annunciato per il 2024, quando l'Hainan Science e Technology Museum diventerà una sede scientifica di riferimento per tutta la provincia di Hainan, nonché una importante attrazione turistica per la città di Haikou.

Un luogo dove "la foresta pluviale primordiale e la tecnologia del futuro si incontrano", con queste parole l'architetto Ma Yansong ha descritto il progetto di questo edificio futuristico che crea un dialogo con la natura circostante evocandola attraverso la sua forma a nuvola. Il richiamo sarà in particolare legato alla vicina e rigogliosa foresta tropicale che si rifletterà nella facciata argentata dell'edificio, realizzata in plastica rinforzata con fibre. Il complesso comprenderà oltre a uno spazio espositivo permanente anche un planetario e due sale cinema per visioni 3D e dinamiche di ultima generazione. Il pubblico accederà direttamente all'atrio centrale, uno spazio luminoso e trasparente inondato dalla luce naturale proveniente dal lucernario presente nella copertura. Per lo spazio espositivo, facendo tesoro della lezione di Wright e del Guggenheim Museum, gli architetti hanno progettato uno sviluppo a spirale e in pendenza che collega tutti e cinque i piani del museo. Il percorso di visita inizierà al quinto piano a cui si accederà attraverso un'ascensore che permetterà di accedere anche alla terrazza panoramica per vedute a 360° gradi sul mare e sulla città. Il paesaggio accompagnerà i visitatori sempre, sarà infatti visibile lungo tutto il percorso espositivo. Il museo si svilupperà per oltre 27 mila mq di strutture fuori terra su un'area totale di oltre 46 mila metri quadrati. Per lo spazio esterno, gli architetti hanno progettato dei percorsi coperti da tettoie che dal padiglione principale si svilupperanno nelle diverse direzioni in modo da accogliere il pubblico e proteggerlo dal clima umido e piovoso della città di Haikou. I percorsi collegheranno l'edificio con gli spazi pubblici posti all'aperto come la piazza e le aree di riposo / relax. La presenza della rigogliosa natura, tipica della foresta pluviale tropicale, offrirà ai visitatori una piacevole occasione di scoperta e apprendimento diretto dell'ambiente naturale.

(Agnese Bifulco)

Images courtesy of MAD Architects

Project Name: Hainan Science and Technology Museum
Location: Haikou, China
Date: 2019-2024

Typology: Museum
Building Area: 46,528 sqm
Above ground: 27,782 sqm
Underground: 18,746 sqm

Architects: MAD Architects
Principal Partners: Ma Yansong, Dang Qun, Yosuke Hayano
Associate Partners: Kin Li, Fu Changrui, Tiffany Dahlen
Design Team: Wang Yiding, Reem Mosleh, Sun Feifei, Alan Rodríguez Carrillo, Rozita Kashirtseva, Wu Qiaoling, Edgar Navarrete, Zhu Yuhao, Zheng Chengwen, Zhang Yaohui, Li Hui, Yang Xuebing, Dayie Wu, Zhou Haimeng, Lim Zi Han, Yin Jianfeng, Guo Xuan

Client: Hainan Association for Science and Technology
Client Representative: Haikou Urban Construction Group Co.,Ltd
Executive Architects: China Construction Design International (CCDI)
Façade Consultant: RFR Shanghai
Landscape Consultant: Earthasia Design Group
Interior Design Consultant: China Construction Design International (CCDI)
Lighting Consultant: Beijing Sign Lighting Industry Group
Signage Consultant: China Construction Design International (CCDI)
Exhibition Consultant: Tongji Architectural Design (Group) Co., Ltd.


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature