17-07-2014

L'Heydar Aliyev Center di Zaha Hadid vince il Design of the year 2014

Zaha Hadid Architects,

Iwan Baan, Hufton+Crow, Luke Hayes,

Londra,

Bar, Sport & Wellness,

Design,

Il centro progettato da Zaha Hadid a Baku, Azerbaijan, Heydar Aliyev Center, è il vincitore della settima edizione di Design of the year 2014, prestigioso riconoscimento promosso dal Design Museum di Londra.



L'Heydar Aliyev Center di Zaha Hadid vince il Design of the year 2014

Per la prima volta il Design of the year 2014, prestigioso riconoscimento promosso dal Design Museum di Londra, viene assegnato ad un progetto di architettura e vinto da una donna è l'Heydar Aliyev Center di Baku, Azerbaijan, progettato dal premio Pritzker Zaha Hadid.
Una giuria di esperti ha scelto il progetto di Zaha Hadid tra i 70 candidati provenienti da diverse categorie: architettura, digitale, moda, arredamento, grafica, prodotti e trasporti.

I vincitori delle diverse categorie del premio sono:
Architettura: Heydar Aliyev Center, Baku, Azerbaijan - Zaha Hadid + Patrik Schumacher
Digitale: Peek (PORTABLE Eye Examination Kit) - Dr Andrew Bastawrous, Stewart Jordan, Dr Mario Giardini, Dr Iain Livingstone
Moda: Prada S/S14 - Miuccia Prada
Arredamento: Pro Chair Family - Konstantin Grcic
Grafica: Drone Shadows - James Bridle / booktwo.org
Prodotto: The Seaboard Grand - Roland Lamb + Hong-Yeul Eom
Trasporti: XL1 Car – Volkswagen

Zaha Hadid ha dichiarato che è particolarmente lieta di aver ricevuto il Design of the year per un progetto come l'Heydar Aliyev Center che esprime un nuovo tipo di spazio civico per la città. Un progetto che disegna un nuovo landmark e crea un flusso senza soluzione di continuità tra il sito e l'architettura.

(Agnese Bifulco)

designmuseum.org

Architect: Zaha Hadid Architects
Design: Zaha Hadid and Patrik Schumacher with Saffet Kaya Bekiroglu
Project Architect: Saffet Kaya Bekiroglu
Project Team: Sara Sheikh Akbari, Shiqi Li, Phil Soo Kim, Marc Boles, Yelda Gin, Liat Muller, Deniz Manisali, Lillie Liu, Jose Lemos, Simone Fuchs, Jose Ramon Tramoyeres, Yu Du, Tahmina Parvin, Erhan Patat, Fadi Mansour, Jaime Bartolome, Josef Glas, Michael Grau, Deepti Zachariah, Ceyhun Baskin, Daniel Widrig

Images courtesy of Zaha Hadid Architects, ph: Hufton+Crow, Helene Binet, Iwan Baan, Luke Hayes

www.zaha-hadid.com
heydaraliyevcenter.az


GALLERY


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×