04-08-2020

Korean National Football Centre di Seoul vince progetto UNStudio

UNStudio,

Seoul, Corea del Sud,

Sport & Wellness,

Il concorso di progettazione per la realizzazione del nuovo Korean National Football Centre di Seoul è stato vinto dal progetto realizzato dallo studio olandese d'architettura UNStudio in collaborazione con la Johan Cruijff ArenA di Amsterdam. Il nuovo complesso oltre a celebrare la storia del calcio coreano, sarà promotore del futuro di questo sport e di uno stile di vita sano, non solo calcio quindi ma anche salute, benessere, scienza, tecnologia e istruzione al servizio degli sportivi coreani.



Korean National Football Centre di Seoul vince progetto UNStudio

Il progetto dello studio olandese d'architettura UNStudio, realizzato in collaborazione con la Johan Cruijff ArenA di Amsterdam, ha vinto il concorso per il nuovo Korean National Football Centre di Seoul. Un concorso a inviti per la progettazione di un grande centro rivolto agli sportivi e a tutti gli appassionati di calcio. Il complesso che sarà realizzato nella città di Cheonan-shi, 85 km a Sud della capitale coreana, si svilupperà su una superficie di 450.427 mq e comprenderà: uno stadio al coperto e uno all'aperto, una piazza pubblica e un museo, unitamente a palestre, campi sportivi e piste di corsa, hotel, spazi commerciali e di servizio.
Un masterplan articolato per un centro che oltre a diventare sede per la nazionale coreana di calcio (maschile, femminile e giovanili) e dei suoi allenatori, sarà anche un laboratorio per le future generazioni di giocatori. Un punto su cui si è espresso anche l'architetto Ben van Berkel di UNStudio sottolineando sia l'importanza di allenare i futuri calciatori fin da piccoli, investendo su tecnologie e strutture all'avanguardia, sia sulla dimensione sociale del calcio, per la sua capacità di generare un senso di appartenenza e di condivisione trasversale alle generazioni e alle storie personali. Il Korean National Football Centre sarà infatti rivolto anche ai tifosi e a tutti gli appassionati dello sport che potranno conoscere la storia del calcio coreano e usare le strutture. Un centro di alto livello progettato per il calcio professionistico, avvalendosi delle più recenti conoscenze in materia di scienza e tecnologia per lo sport e dell'esperienza di affermati consulenti. Le strutture saranno collegate anche a medici sportivi e centri specializzati per i trattamenti. L'hotel con SPA e centro wellness permetterà di seguire gli atleti a 360° sia nelle fasi di cura che in quelle di relax connesse agli allenamenti, realizzando il disegno complessivo previsto dagli architetti. Il concorso di progettazione richiedeva, infatti, anche la creazione di un brand forte per offrire un'immagine coordinata del centro. Gli architetti lo hanno individuato nei quattro principi chiave che lo rappresentano: "Salute, Benessere, Scienza e Tecnologia".

Il masterplan realizzato da UNStudio è costituito da tre architetture principali, il museo e i due stadi, che ruotano intorno al cuore del progetto: la grande piazza pubblica centrale. Le tre architetture si dispongono a cornice intorno a questa grande area pedonale pubblica, dove sono collocati ristoranti, negozi e diversi impianti sportivi semi-pubblici. L'articolazione della piazza con salti di quota, gradoni e aree verdi, permette di usarla per rappresentazioni ed eventi pubblici.

(Agnese Bifulco)

Project Name: Korean National Football Centre, South Korea, 2020
Client: Korea Football Association, (KFA)
Location: Cheonan-shi, Chungnam-do, Korea
Building site: 450,427㎡
Programme: Campus Masterplan and Urban Branding Strategy, 1 Outdoor Stadium with management facilities (1000-1500 Seats), 1 Indoor Stadium with support facilities, The National Team health and resort facility, Museum for Korean Football, supporting training fields and recreation, youth hostel and retail.
Status: Competition 1st place

Credits UNStudio: Ben van Berkel, Gerard Loozekoot with Harlen Miller, Crystal Tang and Suhan Na, Luigi Olivieri, Zirong Zhao

Advisors:
Amsterdam ArenA – Stadium Logistics and Sports Science: Henk Markerink, Sander van Stiphout, Max Reckers
Visualisations: Brick Visual


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature