18-10-2007

Kengo Kuma. LVMH. Osaka, Japan. 2004

Kengo Kuma,

Osaka, Giappone,

Uffici,

Pietra, Vetro,

L'edificio ha lo scopo di rappresentare la sede gruppo Louis Vuiton in Giappone per questo l'immagine risulta essere molto incisiva nello sky-line della città.



Kengo Kuma. LVMH. Osaka, Japan. 2004 Il progetto si configura come una scatola di pietra illuminata localizzata su Midosuji Street, una delle arterie commerciali più trafficate di Osaka.
Il rivestimento esterno è costituito da lastre di onice spesse 4 mm provenienti dal Pakistan, e montate tra due pannelli di vetro.
Per garantire illuminazione e la visuale sulla città ai locali adibiti ad uffici, sono stati inseriti dei pannelli costituiti da fogli di PET che si alternano alle lastre di onice ricoperte di vetro con un rapporto ci circa 2 a 1. Questo rappresenta un'innovazione e una nuova ricerca nell'ambiguo campo dell'utilizzo della pietra come materiale per il solo rivestimento che conferisce un'immagine precisa all'edificio ma non viene applicato sfruttandone pienamente le caratteristiche. Inoltre si profila come il tentativo di esplorare la dicotomia tra parete chiusa - il muro - e apertura - la finestra.

GALLERY


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×