13-12-2019

JCA Living Lab vince il World Interior of the Year 2019

J.C. Architecture,

Kuomin Lee,

Taipei, Taiwan,

Residenze,

World Architecture Festival, INSIDE Festival of Interiors,

Il 6 dicembre ad Amsterdam si è concluso l'INSIDE Festival of Interiors 2019. Oltre 90 i progetti finalisti suddivisi in nove categorie, su tutti ha trionfato il progetto dello studio J.C. Architecture che ha vinto il titolo più ambito di: World Interior of the Year 2019. JCA Living Lab è stato realizzato nella città di Tapei, Taiwan. Si tratta della trasformazione di un ex dormitorio dell'esercito giapponese in un'abitazione familiare e si propone come prototipo per il recupero del patrimonio edilizio esistente della città.



JCA Living Lab vince il World Interior of the Year 2019

In un crescendo di eventi, conferenze e incontri, dal 4 al 6 dicembre Amsterdam è stata capitale dell'architettura mondiale. La capitale dei Paesi Bassi ha infatti ospitato la 13ma edizione dei due festival complementari: World Festival of Architecture e INSIDE World Festival of Interiors. Il primo dedicato alle architetture realizzate e ai progetti di architettura, il secondo alle architetture degli interni. Nel corso dei festival, per ciascun giorno di manifestazione, sono stati svelati i vincitori di alcune delle categorie in cui erano suddivisi i partecipanti. Al termine della tre giorni nella serata di gala che ha concluso i festival, le super giurie internazionali hanno proclamato i vincitori dei titoli assoluti. World Building of The Year 2019 è la LocHal Public Library progettata dagli studi: Civic architects, Braaksma & Roos Architectenbureau e Inside Outside / Petra Blaisse. World Interior of the Year 2019 è il progetto JCA Living Lab dello studio J.C. Architecture.

Lo studio J.C. Architecture con il progetto "JCA Living Lab", realizzato in soli sei mesi a Taipei, Taiwan, ha mostrato come recuperare un edificio del patrimonio esistente trasformandolo in un'abitazione contemporanea. Una casa che non rinnega il suo passato, anzi gli architetti ne hanno individuato e conservato ben visibili le tracce più importanti: come l'uso del legno o le viti in giardino. Per stessa ammissione dello studio J.C. Architecture, sono proprio queste le basi su cui è stato costruito il progetto e quindi il futuro dell'abitazione.
JCA Living Lab è stato molto apprezzato dalla giuria internazionale dell'INSIDE World Festival of Interiors, perchè si può considerare prototipo per analoghi recuperi del vasto patrimonio di edifici esistenti nella città di Taipei. L'edificio risale al passato di Taiwan come colonia, era infatti un ex dormitorio dell'esercito giapponese abbandonato negli anni 50 del XX secolo e a cui, sempre negli stessi anni, erano stati aggiunti altri spazi pubblici come: una cucina, un soggiorno, una sala per riunioni.
L'intento di J.C. Architecture era offrire ai committenti una casa gioiosa, con spazi adatti a un'abitare moderno e urbano, ma allo stesso tempo “in sintonia” con le diverse esigenze della giovane famiglia. Sono quindi presenti spazi adatti alla corsa e al gioco dei bambini, così come aree dove riposare o riflettere. Ambienti flessibili che possono cambiare o meglio evolvere nel tempo, come gli stessi abitanti. Gli architetti lo hanno intitolato “living lab”, perchè lo descrivono come un progetto che non finisce mai: “un luogo pieno di vita e di energia, un luogo di innovazione e sperimentazione”, di cui ricordano di non essere gli unici progettisti. In questo è chiaro il richiamo al ruolo fondamentale degli abitanti ma anche alla presenza di elementi recuperati e riciclati che si fondono con gli arredi moderni. Il giardino è anch'esso un elemento importante del progetto, si configura come un'estensione verso l'esterno. Una stanza verde e aperta al cielo dove recuperare il rapporto con la natura che vive di connessioni e interazione con la casa, attraverso le grandi vetrate con gli interni e attraverso una scala rossa con il tetto.

(Agnese Bifulco)

Images courtesy of WAF, World Architecture Festival, photo by © Kuo-Min Lee
WAF www.worldarchitecturefestival.com
INSIDE Awards www.insidefestival.com
hashtag: #WAF19 #INSIDE19 @Insidefestival @worldarchfest

Project: JCA Living Lab http://www.johnnyisborn.com/
Architects: J.C. Architecture
Location: Taipei, Taiwan
Date: 2019
Area: 223 mq
Photographer: Kuo-Min Lee


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature