18-05-2018

Il Design Museum di Londra è European Museum of the Year Award 2018

John Pawson,

Gareth Gardner, Hufton+Crow, Luke Hayes,

Londra,

Musei,

Premio,

Dal 9 al 12 maggio si è svolta a Varsavia la cerimonia di premiazione per l'EMYA European Museum of the Year Award, l'edizione 2018 è stata vinta dal Design Museum di Londra che custodirà per un anno il trofeo:The Egg, realizzato dallo scultore Henry Moore.



Il Design Museum di Londra è European Museum of the Year Award 2018

Il Design Museum di Londra è European Museum of the Year Award 2018, 41ma edizione del premio istituito nel 1977 dal giornalista Kenneth Hudson e da Richard Hoggart, sotto gli auspici del Consiglio d'Europa. Obiettivo del premio è riconoscere l'eccellenza nel settore museale europeo e incoraggiare pratiche innovative nell'esperienza museale, a prescindere dalla materia trattata e dalla nazionalità del museo.

Annualmente, dal 1977, l'European Museum Forum assegna il premio consistente in un trofeo: una scultura realizzata dall'artista Henry Moore e soprannominata The Egg, che il vincitore custodisce per un anno. In 41 anni di attività il premio è diventato un punto di riferimento importante per individuare l'eccellenza nella progettazione museale. Innovazione, qualità e accessibilità sono i principi cardine che guidano il lavoro della giuria che attraverso un rigoroso processo di valutazione visita annualmente fino a 50 musei, scelti tra edifici di nuova realizzazione o di recente ristrutturazione. Il premio si conclude con la conferenza annuale, riservata ai professionisti del campo museale in cui i candidati sono invitati a presentare i propri musei, e con la cerimonia di premiazione.

Il Design Museum di Londra è il settimo museo britannico che si aggiudica il titolo principale. È stato preceduto dall'Ironbridge Gorge Museum di Shropshire, vincitore della prima edizione, e poi a seguire dal Beamish Museum di County Durham, dal National Conservation Centre di Liverpool, dal National Railway Museum di York, dal Victoria & Albert Museum di Londra e nel 2013 dal Riverside Museum di Glasgow.
Fondato nel 1989 da Sir Terence Conran il Design Museum si è trasferito dal 2016 nel nuovo edificio di Kensington High Street progettato dall'architetto John Pawson. Il nuovo edificio ha triplicato le dimensioni del museo permettendo di riservare un'area all'esposizione gratuita della collezione permanente e consentendo di migliorare i programmi di formazione riservati al pubblico Nella motivazione la giuria del premio ha elogiato il museo definendolo “ispiratore e socialmente consapevole”, con la sua collezione che “celebra ed esplora la magia della creatività umana, gli oggetti, le idee, le abilità e le forze che modellano le nostre vite”. Ancora la giuria ha notato come nel nuovo edificio progettato dall'architetto John Pawson il museo non abbia perso la sua identità ma sia riuscito a rinnovare e rafforzare i suoi valori e l'offerta al pubblico con nuove mostre e un intenso programma di attività, “offrendo un'esperienza impressionante e memorabile per i suoi visitatori di tutte le età, raggiungendo un'accessibilità di altissima qualità”.

Insieme al premio principale, l'assemblea parlamentare e il Consiglio d'Europa hanno assegnato 7 menzioni speciali e tre premi correlati. Il Museum Prize 2018 è stato assegnato al War Childhood Museum di Sarajevo, Bosnia Herzegovina. Il War Childhood Museum è il primo museo incentrato sull'uomo e sulla storia recente che affronta un tema attuale del nostro tempo: le guerre viste attraverso le esperienze dei bambini. Il Betina Museum of Wooden Shipbuilding di Betina Croazia ha ricevuto il Silletto Prize, riconoscimento per l'eccellenza nella collaborazione con la comunità locale e il coinvolgimento dei volontari.
All'Estonian National Museum di Tartu, Estonia, è stato assegnato il Kenneth Hudson Award riservato a quei musei che innovano il loro ruolo nella società.
Tra i destinatari delle menzioni speciali troviamo due eccellenze italiane: il Museo dell'Opera del Duomo di Firenze e il Museo Egizio di Torino, mentre uno speciale encomio per la sostenibilità è stato assegnato al Vapriikki Museum Centre di Tampere, Finlandia.

(Agnese Bifulco)

Images courtesy of Design Museum photo by: Gareth Gardner, Luke Hayes, Hufton + Crow.

www.emya2018.eu
designmuseum.org
www.johnpawson.com


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×