09-07-2020

I webinar di Iris Ceramica Group – Salute, Ambiente, Benessere - Le Superfici ceramiche Active

Ceramica,

Evento, Iris Ceramica Group, ACTIVE SURFACES,

Qualità dell'aria interna alle nostre abitazioni, l'importanza e le soluzioni che attraverso le superfici ceramiche permettono di ridurre gli inquinanti indoor, le buone pratiche per ottenere un guadagno in termini di sostenibilità ambientale e benessere abitativo. Sono alcuni dei temi affrontati nei webinar di Iris Ceramica Group, un nuovo strumento al servizio degli architetti e dei tecnici del settore.



I webinar di Iris Ceramica Group – Salute, Ambiente, Benessere - Le Superfici ceramiche Active

"I nuovi stili di vita richiedono nuovi prodotti. Valori crescenti come quelli dell’ambiente interno ed esterno delle abitazioni, degli uffici, dei locali pubblici spingono a rinnovare i modelli d’utilizzo dei materiali. Il passato non ritorna, il futuro è di chi innova anche la propria mente e di conseguenza il modo di operare” l'affermazione di Romano Minozzi, fondatore di Iris Ceramica Group, leader mondiale nel design, produzione e distribuzione di prodotti ceramici di alta gamma destinati a progetti residenziali, commerciali ed industriali, riassume sinteticamente lo spirito con cui il gruppo persegue la mission aziendale in ogni ambito, anche nel varare un nuovo progetto di comunicazione e formazione online.
Il lungo periodo di lockdown, le difficoltà connesse ai viaggi, avevano infatti imposto uno stop alle attività di seminari e formazione che i brand di Iris Ceramica Group conducono da svariati anni,
insieme alle attività di consulenza legate alle specifiche esigenze di progettisti, investitori e contractor. Ecco allora subito attivata una nuova modalità operativa, un'ampia offerta di webinar con un focus particolare su un importante tema il benessere abitativo e come affrontarlo attraverso le soluzioni ceramiche di ACTIVE SURFACES.

Proprio in questo ambito, per aggiornare i progettisti e i tecnici sullo stato dell'arte e sulle soluzioni che consentono di migliorare il benessere degli interni, Iris Ceramica Group ha lanciato una serie di webinar che hanno riscosso immediato successo e fatto registrare il tutto esaurito. Il programma degli appuntamenti si è rinnovato per i prossimi mesi con appuntamenti in diverse lingue per soddisfare le richieste e le esigenze di una platea più ampia.

Il calendario dei prossimi appuntamenti prevede infatti:
14 luglio: Superfici Active: Salute, Ambiente, Benessere, lingue: inglese e russo 
23 luglio: Ceramiche e Air Indoor Quality. Soluzioni e caratteristiche tra benessere e sostenibilità, lingue: inglese e tedesco 
23 settembre: Ceramiche e Air Indoor Quality. Soluzioni e caratteristiche tra benessere e sostenibilità, lingua: italiano - seminario con crediti formativi per architetti. 

Tema dei webinar è proprio la qualità dell’aria interna e i rivestimenti ceramici. Partendo dallo studio di cause, tipologie e quantità di inquinanti emessi dai materiali da costruzione, il seminario presenterà un focus sulle soluzioni che consentono di ridurre i dati quantitativi degli inquinanti indoor con risultati in termini di guadagno di sostenibilità ambientale, riduzione dei costi e benessere abitativo. Riflettori puntati in particolare su ACTIVE SURFACES le nuove lastre ceramiche fotocatalitiche, le uniche che possono vantare un'efficacia: antinquinante (depurano l’aria), antibatterica (eliminano il 99,99% dei batteri), anti-odore (rimuovono gli odori), auto- pulente (consentono di ridurre l’uso di detergenti costosi ed aggressivi per l’uomo e per l’ambiente) e che possono contribuire all’ottenimento delle certificazioni sugli edifici LEED e WELL platinum, BREAM e LBC perché rispettano i parametri di sostenibilità ambientale e contribuiscono a migliorare la qualità dell'aria. Il webinar fa anche il punto sulle importanti innovazioni connesse alla ricerca di ACTIVE SURFACES, attiva fin dal 2010. Le lastre ceramiche fotocatalitiche di Iris Ceramica Group, sviluppate in stretta collaborazione con il Dipartimento di Chimica dell’Università degli studi Milano, possono oggi vantare 2 brevetti europei: il primo, pubblicato il 23 dicembre 2010, è relativo all'uso del biossido di titanio micrometrico e il secondo, pubblicato il 5 febbraio 2020, riguarda la combinazione di biossido di titanio con argento per potenziare le proprietà fotocatalitiche anche in presenza di luci LED, permettendo ad ACTIVE SURFACES di esercitare la sua azione antibatterica anche al buio.


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature