14-06-2006

Hotel Straf. Vincenzo De Cotiis. Milano. 2006

Vincenzo De Cotiis,

Milano,

Hotel, Showroom,

Inaugurato in occasione del Salone del Mobile di Milano, l'Hotel Straf è stato concepito più come un'installazione in cui i veri protagonisti sono i materiali, selezionati e combinati per restutuire l'idea del "non finito", in ambienti in cui invece ogni dettaglio ha subito sofisticate elaborazioni.



Hotel Straf. Vincenzo De Cotiis. Milano. 2006 Nelle stanze i materiali sono combinati secondo due filoni principali: ardesia oppure cemento abbinato all'ottone brunito; la presenza di pareti di specchio, dall'aspetto volutamente usurato, moltiplica virtualmente gli spazi. In ogni ambiente, macro elementi decorativi creano prospettive illusorie, come i pannelli a parete e le palizzate che sembrano proseguire all'infinito.
Questa ricercata fuga dalla standardizzazione ha portato ad escludere gli arredi di produzione; quindi tutto, dagli specchi "graffiati" ai lavabi realizzati su disegno, alle sedute progettate ad hoc, è stato ideato "su misura".

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×