29-01-2007

Hearst Tower. New York. Norman Foster. 2006

Norman Foster,

New York, USA,

Headquarters, Uffici, Grattacielo,

Acciaio, Vetro,

E' un nuovo tassello nello skyline della Grande Mela e certamente non può passare inosservato, visti i 182 metri di altezza, ma soprattutto la sua forma composita insieme ai riflessi dei 46 piani in vetro e acciaio: la Hearst Tower è l'edificio che l'architetto britannico Norman Foster ha progettato per il Gruppo Editoriale Hearst, appunto.



Hearst Tower. New York. Norman Foster. 2006 Per il riciclo dell'aqua piovana è stato invece utilizzato come serbatoio il tetto; da qui, l'acqua raccolta viene portata nel sottosuolo, raggiungendo una cisterna della capacità di 53 litri di acqua. Anche il rivestimento, costituito da una struttura con moduli a forma di diamante realizzati in acciaio, non è stata una scelta solo formale poiché ha consentito di risparmiare il 20% dell'acciaio che sarebbe stato necessario con sistemi tradizionali.
Dal punto di vista distributivo, l'atrio a piano terra conduce a tutte le altre parti dell'edificio ed è affiancato da un auditorium, dalla lobby e da spazi che ospitano i servizi di ristorazione. Sempre nell'atrio si trova una spettacolare cascata di acqua riciclata, che assicura il comfort microclimatico dell'ambiente al piano terra.

Laura Della Badia

GALLERY


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×