12-11-2002

Hans Kollhoff: Torre per uffici,
Potsdamer Platz, Berlino, 1997-2000

Hans Kollhoff,

Edifici Commerciali, Sport & Wellness, Uffici,

Cemento,

Da quando Berlino è tornata ad essere capitale della Germania unita, non solo gli enti pubblici, ma anche le imprese hanno stanziato ingenti fondi per favorire la ricostruzione di numerose aree in tempi brevi. Potsdamer Platz assurgerà nuovamente a simbolo della frenetica vita cittadina, proprio come negli anni Venti, quando era considerata il luogo più vivace e dinamico d'Europa.



Hans Kollhoff: Torre per uffici,<br> Potsdamer Platz, Berlino, 1997-2000 Visto lateralmente, il complesso architettonico appare come un sistema di facciate sovrapposte, che delineano un profilo ben evidente, capace di aumentare percettivamente le dimensioni dell'edificio: tale effetto dipende dalla particolare conformazione del lotto.
Per slanciare la torre sui due lati più lunghi, Kollhoff sottrae ad essa materia, usando un sistema di arretramenti della facciata che s'inseguono per raggiungere la vetta sulla piazza.
L'architetto è riuscito ad evitare l'effetto stridente tra la torre e l'isolato basamentale, perché la linea di gronda che riprende quella degli isolati vicini viene annullata dal succedersi degli innalzamenti dell'edificio.
Il sistema compositivo si basa sulla combinazione di una doppia bifora e di una trifora racchiuse tra due lesene, che percorrono l'intera facciata dal basamento sino alla sommità.
L'insieme dei mattoni incollati su pannelli in cemento armato suggerisce l'idea di solidità, resistenza e robustezza, perfino negli spigoli.
Si denota una soluzione drastica, che oppone la massa muraria alle paillettes translucide ed ai veli trasparenti degli edifici vicini; la classicità di questa struttura risiede nella chiarezza dei mezzi espressivi utilizzati ed il suo aspetto severo deriva dall'esigenza di regolarità e di austera armonia di una coscienza artistica intransigente, il cui obiettivo è quello di rendere il progetto parte integrante della città.
L'opera di Hans Kollhoff s'innalza su Potsdamer Platz come un sogno attraverso il tempo, ponendosi quasi come elemento di protesta rispetto agli edifici commerciali circostanti, che sono il simbolo della vita economica tedesca.

Floriana De Rosa

Link: http://erewhon.ticonuno.it/arch/rivi/berl/potsdam.htm

GALLERY


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×