24-05-2004

Hans Kollhoff, edificio Knsm-Eiland di Amsterdam

Hans Kollhoff,

Amsterdam,

Condomini, Housing,

La realizzazione delle residenze KNSM-Eiland, lungo il porto di Amsterdam, è fortemente significativa: essa, infatti, rappresenta un successo dal punto di vista dell'avvicinamento e del dialogo tra architettura, partecipazione popolare ed enti pubblici.



Hans Kollhoff, edificio Knsm-Eiland di Amsterdam Simmetrie, regolarità e rotture conferiscono grande enfasi espressiva all'edificio, che subisce la deformazione maggiore nell'inclinazione della copertura.

Il tetto, in alluminio zincato, scende dall'ala nord di nove piani con soluzione di continuità lungo le ali laterali ed il fronte sud, modellando così il blocco ed assecondandone le forme.
La linea di gronda segna un perimetro continuo che ricuce il lotto e ne sottolinea la compattezza volumetrica, enfatizzando ancor di più l'immagine scultorea di quest'architettura. Domina su tutto il tema del movimento, accentuato dalle finestrature dei wintergardens che, tramite un meccanismo combinato di scorrimento e ribaltamento, si possono aprire a fisarmonica verso l'esterno. Kollhoff ha sapientemente dosato i volumi, spezzandoli in episodi narrativi che si relazionano con l'immediato contesto: il parco, la strada, la corte e le preesistenze.
Ogni facciata ha così la sua immagine, le sue origini, che vivono sempre all'interno di un dialogo globale leggibile nei rapporti spaziali di scelte collegate. L'edificio nasce dallo studio della città e delle sue tradizioni, arricchito da codici nuovi e da materiali naturali, capaci di dare a questo volume un aspetto quasi familiare.

Floriana De Rosa

Link:
http://www.zeeburgnieuws.nl/knsm-kinderen.html

GALLERY


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×