05-12-2006

Glass Pavilion. Sanaa architects. Toledo. 2006

Sanaa, Riyu Nishizawa, Kazuyo Sejima,

Toledo, Spagna,

Musei,

Vetro,

E' degli architetti giapponesi Kazuyo Sejima e Riyu Nishizawa il progetto del padiglione che il Museo d'Arte di Toledo ha dedicato al mondo del vetro.



Glass Pavilion. Sanaa architects. Toledo. 2006 Per lo stesso motivo le colonne sono in acciaio: materiale in grado di abbinare qualità di resistenza e caratteristiche di leggerezza e luminosità.
Il risultato è un'architettura appunto "silenziosa" ma che non per questo rinuncia ad una sua personalità, alla capacità di dialogare con l'esterno ed accogliere i visitatori con tutti i comfort che sono rischiesti a strutture di questo tipo. E' il caso, ad esempio, delle soluzioni adottate per la climatizzazione interna: un sistema radiante per il riscaldamento e il raffreddamento, in grado di prevenire anche effetti di condensazione sui pannelli di vetro.
La prima opera di Kazuyo Sejima e Riyu Nishizawa negli Stati Uniti è, quindi, un contenitore in vetro, per il vetro: una chiara dimostrazione di come anche attraverso l'uso di un solo materiale, e senza eccedere nella ricerca di effetti sorprendenti, si possa creare un'architettura esteticamente piacevole ed espressiva.

Laura Della Badia

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×