12-12-2003

Foster & Partners
Stazione di Canary Wharf, Jubilee Line Extension, Londra, 1993

Norman Foster,

Londra,

metropolitana,

Acciaio, Vetro,

La Jubilee Line, che collega Southbank con l'East End, è l'infrastruttura più importante della Gran Bretagna, soprattutto per l'alta tecnologia impiegata nella sua costruzione.
Progetti di Norman Foster:
Chesa Futura, Svizzera, 2000
La Business Academy di Bexley
Nuova City Hall, Londra
National Police Memorial
Nuova stazione per l'alta velocità di Firenze, Italia
The Architect's Studio
Great Court British Museum, Londra



Foster & Partners<br> Stazione di Canary Wharf, Jubilee Line Extension, Londra, 1993 Ad esempio, molte superfici di calcestruzzo restano allo stato grezzo e con finitura naturale e sono stati utilizzati i principi dell'illuminotecnica teatrale per alterare le proporzioni e creare atmosfera.

Indubbiamente i risultati migliori sono stati raggiunti nelle stazioni di Waterloo, London Bridge e Westminster.
La gerarchia dei processi relativi alla delimitazione ed allo scavo di nuovi spazi con un complesso sistema di tunnel di servizio, molto vicino al fiume e al di sotto di fragili strutture, è ingegnosa e creativa.

La stazione di Westminster è l'esempio più notevole di tutti i criteri adottati ed ha tratto vantaggio dagli stretti vincoli fisici del sito per creare quello che può essere definito un grattacielo sotterraneo.
La parte più affascinante della Jubilee Line Extension è la stazione di Canary Wharf, in corrispondenza della quale sta sorgendo un nuovo centro di commercio e di uffici.

GALLERY


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×