14-11-2012

Foster + Partners, 425 Park Avenue, New York

Foster + Partners, Richard Rogers, Norman Foster,

USA, New York, USA,

Uffici, Sport & Wellness,

Vetro,

Lo studio d'architettura Foster + Partners vince il concorso per la realizzazione di un nuovo grattacielo al 425 di Park Avenue, New York.



Foster + Partners, 425 Park Avenue, New York Quattro importanti studi d'architettura: Rem Koolhaas, Zaha Hadid, Norman Foster e Richard Rogers sono stati invitati a presentare i propri progetti per la realizzazione di un nuovo grattacielo per uffici al n.425 di Park Avenue a New York.

L'edificio ospiterà gli uffici di due importanti holding americane, il progetto vincitore è quello di Norman Foster.
Il grattacielo progettato dall'architetto inglese è un edificio in acciaio e vetro alto 200 m. Nel suo sviluppo verticale la struttura appare divisa in 3 livelli separati da terrazze panoramiche con viste su Manhattan e Central Park.

Presentando il progetto l'architetto Norman Foster ha sottolineato come l'intento fosse quello di realizzare un edificio “del suo tempo e senza tempo” rispettoso del contesto, che diventi un punto di riferimento nel tempo e che proponga nuovi standard per la progettazione degli uffici con grandi spazi aperti e flessibili.
L'inizio della costruzione è previsto per il 2015 e il suo completamento entro la fine del 2017.

(Agnese Bifulco)

Progetto: Foster + Partners
Luogo: New York, USA
Immagini: courtesy of Foster + Partners, dbox_Foster + Partners, Norman Foster

www.fosterandpartners.com

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature