27-07-2011

Forte, Gimenes & Marcondes Ferraz - Grid House

Residenze, Asilo, Padiglioni,

Premio,

Il Premio Internazionale Dedalo Minosse alla Committenza di Architettura - OCCAM Under 40 è stato assegnato a dei privati, committenti della residenza “Grid house” progettata dallo studio d'architettura Forte, Gimenes & Marcondes Ferraz.



Forte, Gimenes & Marcondes Ferraz - Grid House Una perfetta fusione tra l'architettura e la natura, la piccola valle in cui è costruita, è stata l'idea guida per la residenza privata progettata dagli architetti brasiliani Forte, Gimenes e Marcondes Ferraz.
Più che di una residenza privata, gli architetti hanno realizzato un giardino abitabile, dove i diversi padiglioni destinati a funzioni abitative si sviluppano su una griglia di travi in acciaio corten.

Il progetto si inserisce nel contesto sia per l'uso di materiali locali e sia per la grande attenzione posta nel non alterare lo stato dei luoghi, ad esempio ai pilastri di fondazione è stato preferito l'uso di travi metalliche che non interferiscono con il sottosuolo.
Il progetto rilancia l'idea di una collaborazione tra architetti e artisti brasiliani, chiamati ad operare direttamente sui materiali di rivestimento scelti dai primi.

Ai committenti privati della “Grid House”, è stato conferito il Premio Internazionale Dedalo Minosse alla Committenza di Architettura - OCCAM Under 40.

di Agnese Bifulco

Progetto: Forte, Gimenes & Marcondes Ferraz
Luogo: Serra da Mantiqueira (São Paulo) Brasile
Fotografie: courtesy of Premio Internazionale Dedalo Minosse

www.fgmf.com.br
www.dedalominosse.org

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature