20-03-2015

Donne Architetto e fotografe d'architettura, Boeri, Bo Bardi, Nascimento, Gautrand, Hadid, Binet

Luca Molinari,

Julius Shulman,

Roma, Milano,

Gallery, Teatri, Bar, Fabbriche, Musei, Sport & Wellness, Università, Padiglioni, Istituti, Expo, Ristoranti,

Mostra,

Donne architetto di consolidata fama come: Cini Boeri, Lina Bo Bardi, Manuelle Gautrand, Zaha Hadid, giovani architetti come: Paula Nascimento, progettista del padiglione Angola per Expo 2015, Cristina Meschi e studi d'architettura tutti al femminile come microstudio. C Comme C, e ancora fotografi d'architettura come Hélène Binet. Questi gli argomenti della decima best of week.



Donne Architetto e fotografe d'architettura, Boeri, Bo Bardi, Nascimento, Gautrand, Hadid, Binet

Un veloce viaggio tra le donne protagoniste della scena architettonica internazionale non può che iniziare da Lina Bo Bardi, architetto italiano divenuto celebre sulla scena internazionale dopo il trasferimento in Brasile. In occasione del centenario dalla nascita il Maxxi di Roma, un museo progettato da un'altra donna il celebre architetto iracheno Zaha Hadid, le ha dedicato la mostra: Lina Bo Bardi in Italia / Quello che volevo, era avere Storia.
Ad un'altra donna, Cini Boeri, architetto e designer che è riuscita ad affermarsi nel panorama italiano e internazionale, SpazioFMG, la galleria milanese di Iris Ceramica e FMG Fabbrica Marmi e Graniti, gestita dalla redazione di Floornature, ha dedicato la mostra: Cini Boeri Progettando la gioia a cura di Luca Molinari, e Alessandro Benetti, conclusasi il 6 febbraio 2015.
Restando sempre nell'ambito delle mostre ma parlando di fotografia dell'architettura: Hélène Binet: Fragments of Light, è la mostra che lo Julius Shulman Institute e Woodbury University dedica ai lavori della celebre fotografa e che si concluderà a fine marzo.
Passando ai progetti, nelle ultime settimane in Floornature abbiamo presentato i lavori di giovani studi di architettura fondati da donne. Si tratta di progetti di interior come ad esempio la Spinhouse realizzata da microstudio a Milano, la ristrutturazione di un exgarage a Meina di Cristina Meschi o il ristorante Jeanne B dello studio parigino C comme C. Oppure di progetti di architettura come: il padiglione dell'Angola per Expo Milano 2015 dell'architetto Paula Nascimento, il teatro La comedie de Bethune dell'architetto Manuelle Gautrand o il nuovo terminal per l'aeroporto di Pechino progettato da Zaha Hadid.

(Agnese Bifulco)


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×