23-06-2005

Denver (Colorado). Denver Art Museum Daniel Libeskind. 2005

Daniel Libeskind,

Denver, USA,

Musei,

Acciaio, Cemento,

Un cuore in acciaio e calcestruzzo, rivestito da un involucro di titanio e granito: è il nuovo edificio progettato da Daniel Libeskind per il Denver Art Museum. Funzione della nuova struttura è quella di ampliare l'edificio più vecchio, realizzato su disegno di Giò Ponti nel 1971.



Denver (Colorado). Denver Art Museum Daniel Libeskind. 2005
Nuovi spazi espositivi, un grande atrio d'ingresso, un teatro, caffetteria e bookshop arricchiranno lo storico complesso, che avrà quindi nuovi spazi per le collezioni di design, architettura e arte dell'Oceania.
I lavori, iniziati il 9 aprile del 2003 con la celebrazione della posa della prima pietra, sono stati terminati recentemente, per un costo complessivo di oltre 62 milioni di dollari.
La storia di questa struttura risale al 1893, quando un gruppo di artisti di Denver fondò un club il cui scopo era patrocinare lezioni e mostre. 23 anni dopo l'Artist's Club fu ribattezzato Denver Art Association, per poi diventare il Denver Art Museum. Nel 1932 la città di Denver offrì al museo alcune gallerie presso l'appena completato City and County Building. Nel 1948 il museo acquistò un terreno su cui costruire una nuova sede, ma ebbe molte difficoltà nel reperire fondi, e la struttura non fu completata sino al 1954.

GALLERY


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×